Questo sito contribuisce alla audience di

IMPARARE A RESPIRARE!!!

Sembra assurdo vero? Eppure provate a osservare la vostra respirazione. Quando inspirate sollevate le spalle? Gonfiate il torace e l’addome rientra? In questo caso avete una respirazione scorretta. Insonnia, tensioni, stress, asma, allergie, depressioni psichiche, problemi cardiovascolari, dismenorrea, alterazioni nella circolazione sanguigna eccetera, possono essere causati da una scorretta respirazione ma sono facilmente riconducibili al proprio equilibrio con un minimo allenamento e una briciola... di buona volontà. … La vita inizia con un’inspirazione e termina con un’esalazione... e allora… è opportuno portare la dovuta attenzione a questa importantissima funzione dell’organismo. Ci vuole poco per riacquistare il proprio benessere in un weekend oppure anche con incontri a cadenza settimanale: una lezione da due ore ogni settimana. Questo perché ciò che si apprende deve essere sperimentato. Ormai è noto che si impara a sciare d’estate e a nuotare d’inverno. Spiego meglio: ci vuole un po’ di tempo affinché l’esperienza arrivi a livello di memoria automatica (dare tempo che le nozioni siano assorbite e codificate).

E allora approfittate, prima di immergersi nella routine quotidiana, di frequentare lo stage del 30 -31 agosto per migliorare la tecnica respiratoria, per affrontare al meglio i mesi di lavoro prima delle prossime pause lavorative e….. per riposarsi dallo stress delle vacanze!!!

L’addestramento è diviso in 4 livelli, a loro volta divisi in 4 appuntamenti che si articolano in altre 4 sessioni divise in 3 ognuna. 

Si dice che… La vita inizicon un’inspirazione e termini con un’esalazione… e allora… è opportuno portare la dovuta attenzione a questa importantissima funzione dell’organismo.

Si inizia con un primo livello che insegna a utilizzare la respirazione addominale, quella toracica e quella clavicolare fondendole insieme e poi, quando si è raggiunta una respirazione corretta ecompleta ci si lavora per ottenere  l’espansione, in seguito si lavorerà sulla tonicità e infine con il sviluppo del potere

La tecnica si chiama Hatha Kriya-Pranayama e si basa su insegnamenti tradizionali dello Yoga.

Il corso è proposto nella scuola Suryanagara di Milano.