Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • SPECIALE ESTATE: YOGA E AYURVEDA IN SARDEGNA

    Dal 27 giugno al 13 LUGLIO 2008 YOGA E AYURVEDA IN SARDEGNA: pratiche di benessere, yoga, rilassamento, massaggio ayurvedico e… per chi non può frequentare annualmente in modo regolare ecco un corso di formazione per insegnanti yoga di 1° livello (14 giorni 140 ore, strutturato in 4 appuntamenti, uno l’anno 1°- 2°- 3°- 4° livello con tesi finale e… CERTIFICATO C.U.I.D.Y.) e un corso base di ayurveda e massaggio ayurvedico (strutturato in 7 giorni il livello base e negli altri 7 giorni le specializzazioni).

  • IMPARARE A RESPIRARE!!! Corso estivo a MILANO

    Respirare correttamente vuol dire avere più risorse energetiche, più calma, più lucidità e intuizione, benessere e salute. Il proprio fisico si equilibra, le funzioni naturali "funzionano" e tutto il nostro apparato si attiva, risponde alle richieste necessarie... insomma, si sta meglio. … La vita inizia con un’inspirazione e termina con un’esalazione... e allora… è opportuno portare la dovuta attenzione a questa importantissima funzione dell’organismo. Ci vuole poco per riacquistare il proprio benessere con incontri a cadenza settimanale o mensile....

  • Speciale dall’India!

    In India, per la prima volta nel mondo solitamente “maschile” dello Yoga è stato dato un ruolo di grande importanza a una donna. E italiana per giunta! A gennaio 2008 è stata eletta presidente della International Yog Confederation, New Delhi, India, la maestra di Yoga Emy Blesio (Gayatri Devi), che era già stata insignita del titolo di Pandit (signora dell’istruzione e della cultura) il 22 ottobre 2006 (Bombay).Con questa carica ufficiale Emy Blesio ha deciso di esportare a Delhi una sua creazione: il grande Festival dell’India (già stato realizzato per 4 anni al Forum di Assago, Milano) che accoglierà anche il GLOBAL YOG FESTIVAL di Yoga, Ayurveda, Arti visive, espressive ecc. programmato per il 27-28-29-30 maggio 2008 a New Delhi...

  • Avete mai provato a vedere che mondo infinito sotto le palpebre?

    Anche chi resta in città, bloccato dagli impegni, dal lavoro o dalla famiglia, potrà trovare dei lidi esotici, unici dove immergersi come in uno degli oceani più meravigliosi. Più affascinante di un viaggio nelle isole tropicali, più di una scalata su cime inviolate, più di una traversata in mare aperto, più……………. In una città come Milano?

  • Lo Yoga alle Olimpiadi?

    Lo Yoga può essere visto come uno sport? Una competizione in cui si hanno vincitori e vinti? Oppure è considerato una disciplina intimistica che ricerca dentro di sé delle risposte personali che non hanno nulla a che vedere con una competizione o un'esibizione atletica?

  • Astanga Yoga (otto membra)

    L’Astanga (otto membra) Yoga non è uno stile bensì una denominazione dello Yoga classico (Raja Yoga), descritto dal saggio Patanjali negli Yoga Sutra, come il percorso che si dovrebbe intraprendere per raggiungere la realizzazione. Eppure, qui in Occidente, pare sia arrivato come un “tipo di Yoga”. Un tale concetto errato non può che portare confusione, fraintendimenti e anche, forse, allontanare dal percorso. Dunque vorrei provare a semplificare, in poche righe, queste otto basi per chi, per caso o per ricerca, in questa determinata fase della sua vita, si accosta per la prima volta allo Yoga. Otto stadi principali necessari per intraprendere il cammino progressivo verso quella che gli indiani chiamano liberazione (Moksha) dalle rinascite

  • Intolleranza o razzismo?

    Lo Yoga ci insegna la tolleranza e l’amore per tutta la creazione. Mentre l’ignoranza di appartenere a un tutto, unico, provoca razzismo perché ogni diversità viene vista come un sottoprodotto della natura. Io, essere umano, che faccio parte del regno animale, sono superiore all’animale perché questo è un agglomerato di cellule apparentemente diverso da me e, di conseguenza, sono superiore a quell’altro uomo che somaticamente è diverso da me ed è appunto questa inconsapevolezza di appartenere a un tutto, unico, che provoca intolleranza e il più becero razzismo.....

  • Da dove nascono le paure?

    Quelle paure che afferrano e paralizzano da dove vengono? O quantomeno, una buona parte di queste? Dopo essere entrati nel nuovo millennio, almeno per quanto riguarda l'Occidente, e dopo tutti i: "che ne sarà di noi" e "sopravvivremo al 1000 e non più 1000" ci siamo rilassati. Anche se, qualche amante del genere apocalittico e catastrofico ha rimandato a qualche decennio ancora la fatidica "fine del mondo"... Pare che l'uomo abbia sempre bisogno di temere qualcosa. Non importa se il qualcosa è reale o frutto della propria fantasia....E se non c'è nulla da temere se lo costruisce, se lo inventa.

  • Che cos’è lo Yoga-fit???

    Tempo fa mi è stato chiesto da una giornalista se potevo scrivere qualcosa su una disciplina chiamata Yoga-fit. Devo dire che dopo il Power-Yoga (yoga potente), Idro-Yoga (uno yoga nell'acqua), Yoga-Pilates (costruzione del corpo miscelando un lavoro con attrezzi con tecniche orientali), non mi ha stupito uno Yoga-fit. Adesso abbiamo anche un improbabile yoga-bike (una pedalata in bicicletta per fare uno yoga all'aperto) ………. No comment!

  • Evviva i mammi.......!!!

    Jivana Yoga ovvero lo yoga della vita....I genitori lo potranno constatare già dai primi mesi di vita quando, invece delle classiche e tradizionali nottate in bianco, potranno felicemente sprofondare in sonni ristoratori....