Questo sito contribuisce alla audience di

Michael Bolton Live in Taormina

16 luglio 2009, Teatro antico di Taormina

michael bolton

Meraviglioso concerto live di Michael Bolton nel sugggestivo scenario del Teatro Antico di Taormina. Serata indimenticabile di classe e di grandi emozioni.
Bolton ha cantato gli ultimi successi discografici dedicati alla memoria di Frank Sinatra, sulle atmosfere leggere e spensierate dei più grandi successi identificativi della cultura americana newyorkese come “Fly me to the moon”, “For once in my life”, “New York New York” , “That’s life” fino alla dolcissima, nostalgica e romantica “Summer Time”.

L’acustica perfetta del teatro antico di Taormina ha permesso, a noi fan, di ascoltare incantati e affascinati la bellissima voce di Michael Bolton che ti entra nel cuore passando per la pelle e vi resta a lungo nel tempo e nei ricordi.
Un concerto molto bello, di grande professionalità di tutta la band che ha intonato anche grandi e storici successi di Bolton come “Soul Provider”, che ha inaugurato il repertorio della serata. Grandi successi scritti da Bolton come il nostalgico e romantico “I said i love you but i lied” hanno portato la serata a grandi momenti di emozione e di feeling con il pubblico appassionato della sua musica.

Molto bello ed emozionante è stato anche il momento in cui Bolton ha intonato “Nessun Dorma” , testo lirico che lo aveva fatto conoscere in Italia accanto al tenore Luciano Pavarotti ma anche altri brani cantati, scendendo dal palco alla cavea , tra il pubblico emozionato dalla sua presenza.
Sulle note di “Go the distance” con le quali era apparso in scena, tra memorie antiche della scena greca, luci surreali e una voce che fa sognare il cuore e la mente si è concluso, con diversi bis, il concerto di Bolton a Taormina, lasciando in noi fan il desiderio di rivederlo al più presto in Italia.

Di Elettra Cecilia

Ultimi interventi

Vedi tutti