Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Cenerentola di Fabrizio Monteverde

    L'ambientazione è una sorta di collegio/scuola di danza frequentato da "mostruose" ragazze e da Cenerentola che è considerata un po' la "diversa" .

  • Bolero di Fabrizio Monteverde

    In tournèe con il Balletto di Roma

  • Otello di Fabrizio Monteverde

    In tourneè con il Balletto di Roma

  • Fabrizio Monteverde

    Ha iniziato la propria attivita' artistica nel 1976 come attore e aiuto regista di Muzzi Loffredo nella spettacolo “Un giorno Lucifero” presentato al festival di Spleto e al Piccolo Teatro di Milano. Parallelamente al lavoro in Teatroninizia a studiare danza presso il centro Professionale Danza Contemporanea di Roma, perfezionandosi in seguito con maestri quali Carolyn Carson, Moses Pendleton, Alan Sener, Holly Schiffer, Bruno Dizien, Roberta garrison, Peter Goss, Daniel Lewis. Lavora con Giancarlo Cobelli nell' “Orfeo” di Sartorio, con Pier'Alli in “Giulia round Giulia” su musica di S. Bussotti al Festival di Avignone, con Aldo Rostagno in “Corpus Alienum” di Maderna al Maggio Musicale Fiorentino.

  • Intervista a Fabrizio Monteverde

    La danza è un profumo,un aroma. E' ciò che stimola pensieri, ricordi, emozioni e sensazioni, passando per il corpo per arrivare alla mente.