Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Intervista a Fabrizio Laurentaci

    Da circa tre anni sono molto concentrato sul tema della diversità. E’ talmente ampio ed esteso, e così tremendamente attuale, che cerco di rilevarne aspetti apparentemente nascosti, eppure estremamente significativi, che possano aprire riflessioni a livello più profondo. Quest’anno, ad esempio, attraverso il lavoro che sto creando con i miei studenti del laboratorio coreografico Flowmotion, mi occupo della paura, madre di tutte le barriere. Considerare l’altro, per qualsiasi ragione, un diverso, denota la presenza di un muro: come ben sai i muri sono duri da abbattere; occorre trovare una breccia. Altro è parlare di diversità come espressione dell’essere nella sua unicità.

  • Fabrizio Laurentaci al I Raduno Internazionale della Danza a Fiuggi

    Presenta in conferenza il suo libro “Castelli di paglia”, Teatro Comunale di Fiuggi