Questo sito contribuisce alla audience di

Sentiremo parlare di loro...

Elisabetta Isaja

Elisabetta Isaja, Direttore Artistico A.S.A. e C. “DANCE CENTER”

QUALIFICHE E TITOLI:
Insegnante di Modern Jazz Dance
Maestro di Danza Moderna
Istruttore di Aerobica
Istruttore di Funky
Istruttore di Step

CURRICULUM ED ESPERIENZE PROFESSIONALI:
Sin da piccola inizia a studiare danza, dapprima “classica” e,
successivamente, a Roma “contemporanea”, per trovare poi nel “modern jazz”
lo stile a lei più congeniale che studia ed approfondisce con illustri
ballerini ed insegnanti.
Elisabetta Isaja ha studiato danza con notissimi maestri, fra cui: Andrè De
La Roche, Kirk Offerle, Bill Goodson, Cristopher Huggins, Elsa Piperno, Silvie Maugellae, Jonathan Lunn, Kelvin Hardy, Pilar Lorenz e Gala Vivacons, M. Cristine Charmolu ed Yvonne Goube, Ivana Gattei, Vilma Valentino, Florance
Meregalli, Joffrej Carter, Gianin Loringett e tanti altri.
Ha frequentato
Stages di Aerobica con: Linda Foster, Eva Winksil, Darrin Grove, Lisa
Faremouth, Madeleine Lewis, Barry Joice, David Stauffer, Jeanine Pierce
Simeoni, e numerosi altri notissimi in Italia ed all’estero.
Studia anche Danza Spagnola e Tip tap.
Danza in numerosi spettacoli
teatrali e nell’Opera Rigoletto con la Compagnia del Teatro Petruzzelli di
Bari.
Ha anche varie esperienze cinematografiche e televisive: partecipa al film
“Gioco di società” con la regia di Nanny Loy, e ad un video, danzando con noti
ballerini di Canale 5 con le coreografie di Luca Tomassini.
Nel 1997 in occasione del Premio Posidone su coreografie di Elisabetta Isaja
ha danzato “Titanic” Helga Puccetti, ballerina solista in numerosi
spettacoli televisivi e danzatrice della Compagnia Il Bagaglino di Roma.
Da undici anni insegna alla “Dance Center”. Sin dall’inizio per
la sua attività di coreografa viene molto apprezzata e testimonianza di ciò
sono i numerosi premi che le sono stati assegnati in importanti concorsi
nazionali, nell’ambito dei quali anche i suoi allievi si sono brillantemente
distinti per lo stile e l’ottimo livello tecnico classificandosi ai primi
posti;
Nel 2000 Elisabetta Isaja e la Dance Center company hanno preso parte ad
una particolare e suggestiva Via Crucis danzata con musiche dal vivo e con
la presenza di attori in scena. La regia è stata curata da Paolo Laruccia, Presidente dell’associazione Nazionale Promozioni Danza e Teatro, vi hanno
partecipato molti ballerini di Taranto e si è svolta presso la chiesa
dell’Immacolata a Messina.
Nel 2001 la Via Crucis sempre con la regia di
Paolo Laruccia si è svolta presso il Duomo di Messina ed Elisabetta Isaja ha
curato le coreografie; vi hanno preso parte molte danzatrici siciliane (le
messinesi tutte dalla Dance Center), calabresi e pugliesi.
Anche nel 2002 ha creato le coreografie per la terza edizione della Via
Crucis,spettacolo danzato, cantato, recitato e con musiche dal vivo, con la
regia di P. Laruccia di Taranto. Le coreografie di Elisabetta Isaja oltre
ad essere spesso riprese da numerose reti tv siciliane sono state anche
riprese da reti nazionali (più volte dal circuito nazionale cinquestelle).

RICONOSCIMENTI:
Premio
Sicania ‘96,
Premio Sicania ‘98,
Premio Posidone 2000.
Numerosissime anche le targhe e le coppe ottenute per essersi qualificata
con i propri allievi ai primi posti in importanti concorsi nazionali e per
la partecipazione a spettacoli e manifestazioni varie.

PUBBLICAZIONI:
Hanno parlato di Elisabetta Isaja e dell’A.s.a. e C. Dance Center numerosi
quotidiani e riviste tra cui: Grazia, La Gazzetta del Sud, City, Club,
Spettacoli, riv. B.N.L., e altri ancora.

Contatti: Enzo Prisciandaro
www.rietimia.com
www.dancecenter.it

Ultimi interventi

Vedi tutti