Questo sito contribuisce alla audience di

Steve Nestar, da Madonna all’Italia

Stage di house dancing e di hip hop.

Steve Nestar, ballerino del “Confessions Tour” e coreografo di alcuni numeri dello “Sticky & Sweet Tour” di Madonna, sarà in Italia dal 3 al 5 Luglio per partecipare come insegnate special guest al workshop internazionale di danza “Dance Impact”.

Nato a Parigi il 6 ottobre 1977, Steve ha iniziato a ballare nel 1991, ai tempi di star come McHammer, Kid and Play e il giovane Prince che con il loro modo di ballare hanno avuto una grande influenza su di lui. Infatti Steve iniziò a esercitarsi su quei movimenti che facevano della “New Jack Swing” uno dei balli e delle musiche più in voga del tempo.

Influenzato anche dai B‐Boys, divenne uno di loro e solo in seguito scoprì a New York il suo interesse per la “house dancing”, che iniziò a praticare solo dal 1997.
Presto divenne uno dei più grandi ballerini di house dancing e di hip hop, rimanendo però nei retroscena del panorama mondiale per 7 anni, finchè non giunse la svolta nel 2005 quando Madonna stessa riconobbe le sue grandi doti e capacità e lo prese a far parte del Team.

Oltre a Madonna, Steve vanta collaborazioni con Craig David, Busta Rhymes, Alicia Kiss, Usher, Jamiroquai, Daft Punk e Nike, per cui ha coreografato il “NIKE ‐ Free Your Style” a Parigi.

Oggi Steve si presta a diffondere la sua conoscenza di grande ballerino accumulata sia in anni di esperienza ma anche dall’incontro con tanti altri ballerini diversi, ovunque.

Il Dance Impact, organizzato da Dance Power Management in collaborazione con Adua De Candia, presidente e direttrice artistica de “Il Balletto di Osimo”, si svolgerà ad Osimo presso la sede della stessa associazione.

Per informazioni:
Dance Power Management
Riferimenti per la stampa Mattia Lorenzetti
e‐mail: mattia@dancepower.tv - Tel. 338 7957330
Tel 320 6663794 - www.dancepower.tv - info@dancepower.tv
www.fromweddingtoparty.com
steve nestar ballerino

Ultimi interventi

Vedi tutti