Questo sito contribuisce alla audience di

Aggiungi Un Posto a Tavola al Sistina

In occasione dei 60 anni del teatro Sistina e ai 35 anni dal suo debutto, torna in scena prodotto dal Sistina, uno degli spettacoli più amati di Garinei e Giovannini, Aggiungi Un Posto a Tavola, fino al 10 gennaio Roma.

Aggiungi Un Posto a Tavola Diventato oramai un classico del teatro italiano, Aggiungi Un Posto a Tavola è stato rappresentato per la prima volta nel 1974 ed è nato dalla penna di Garinei e Giovannini con la collaborazione di Jaja Fiastri e dalla partitura di Armando Trovajoli.

Spettacolo unico e particolarissimo trova il suo successo, oltre che nelle invenzioni del testo e delle musiche, nella perfetta macchina teatrale inventata da Giulio Coltellacci che firmò scene e costumi.

In questa versione ritroviamo le coreografie di Gino Landi, tra i più apprezzati e conosciuti coreografi italiani e storico collaboratore della ditta G&G e autore delle coreografie originali.
La regia è quella originale di Garinei e Giovannini rimessa in scena da Johnny Dorelli.

La storia, liberamente ispirata a “After me the deluge” di David Forrest, narra le avventure di Don Silvestro e del suo paese, scelti da Dio per costruire una nuova arca e salvarsi dal secondo diluvio universale.

In questa edizione Gianluca Guidi, attore e cantante di talento che il pubblico italiano ben conosce e apprezza, indosserà, con naturalezza, la tonaca di Don Silvestro portandogli in dote la sua innata simpatia e comunicatività. Nel ruolo del Sindaco Crispino torna Enzo Garinei con la sua inarrestabile verve. Consolazione avrà la simpatia, la carica vitale e ironica di Marisa Laurito, beniamina del pubblico che da sempre la segue nelle sue performance televisive e teatrali.
Marco Simeoli sarà l’ingenuo e focoso Toto. Valentina Cenni vestirà gli innamorati panni di Clementina mentre Titta Graziano interpreta Ortensia la “severa” moglie del Sindaco Crispino e Andrea Carli quelli dell’austero Cardinale Consalvo.

Uno spettacolo che sarà ancora una volta capace di “rapire” gli spetttatori per portarli in un fantastico mondo fatto di musica e risate.

Per informazioni:
www.ilsistina.com

Ultimi interventi

Vedi tutti