Questo sito contribuisce alla audience di

Audizione di danza al Teatro alla Scala

Nuovo inserimento di ballerini/ballerine di fila, 17-18 gennaio Milano.

audizione teatro alla scalaLa Fondazione Teatro alla Scala indice una selezione per ballerini/ballerine di fila per eventuali necessità assunzionali a tempo determinato per le stagioni 2009/2010, 2010/2011 o per singole produzioni delle stesse.

Possono partecipare alla selezione i/le candidati/e che:
− abbiano compiuto i 18 anni alla data della selezione
− siano cittadini di un paese dell’Unione Europea o siano cittadini non appartenenti all’Unione Europea ma regolarmente soggiornanti in Italia
− siano idonei fisicamente alla mansione di ballerino/a.

Le date d’esame sono fissate per i seguenti giorni:
ballerini 17 gennaio 2010 ore 13.30
ballerine 18 gennaio 2010 ore 10.00

La prova d’esame avrà luogo presso apposita Sala del Teatro alla Scala in Via Filodrammatici 2 Milano.

Consisterà in:
− una lezione di danza classica anche con punte
− una variazione classica di repertorio di non oltre 90 secondi a scelta del candidato (il candidato deve portare un proprio CD)
La Commissione si riserva di far eseguire in tutto o in parte la prova d’esame.

Tutti i concorrenti dovranno indossare il seguente abbigliamento:
ballerine: calzamaglia rosa leotard/body scarpe da punta scarpe da mezza punta nessuna gonnellina né altri elementi
ballerini: calzamaglia e maglietta.

I/le concorrenti dovranno presentarsi muniti dei seguenti documenti:
− carta di identità o passaporto in corso di validità;
− per i concorrenti cittadini di paesi non appartenenti all’Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia, fotocopia del permesso di soggiorno o carta di soggiorno in corso di validità. Qualora il permesso di soggiorno sia a tempo determinato per motivi di lavoro, tale documento deve essere corredato dalla fotocopia del documento di idoneità alloggiativa;
− eventuale curriculum artistico.
I/le concorrenti sottoscriveranno una dichiarazione dove sarà indicato il possesso dei requisiti richiesti per l’ammissione alla selezione.
Saranno considerati nulli gli esami sostenuti da candidate/e le cui dichiarazioni dovessero risultare non corrispondenti al vero o inesatte.

I membri della Commissione Esaminatrice saranno nominati in base a quanto previsto dalle vigenti norme in materia.
La partecipazione alla selezione implica l’impegno da parte del candidato di accettare incondizionatamente il giudizio inappellabile della Commissione Esaminatrice e le norme del regolamento del Teatro.

La graduatoria di merito che verrà espressa dalla Commissione Giudicatrice verrà utilizzata per rapporti di lavoro a tempo determinato a partire dalle produzioni della stagione 2009/2010.
I candidati risultati idonei verranno contattati seguendo l’ordine di priorità della graduatoria finale stessa.
Il Teatro si riserva di verificare l’idoneità fisico-sanitaria alla mansione secondo le vigenti norme in materia.

Il Direttore Generale
(Maria Di Freda)

Per informazioni:
www.teatroallascala.org

Ultimi interventi

Vedi tutti