Questo sito contribuisce alla audience di

Danza del ventre dell'Egitto faraonico

di Ferrari Regina Edizioni Mediterranee

L’autrice dedica una prima parte ai presupposti storici di questa danza.

Poi l’autrice si sofferma su ogni elemento dell’abbigliamento, su tutte le parti del corpo che partecipano al movimento sinuoso, sugli strumenti musicali usati e sulle varianti della danza:

con i veli (in numero variabili da 2 a 9)
con il tamburello
il pugnale
la spada
il serpente.
Le numerosissime foto e un piano di lezioni graduale, suddiviso in nove settimane, avvicineranno con facilità tutte le donne a questa antica danza facendo esaltare appieno la loro femminilità e donando sensazioni di armonia e di integrazione con l’universo.

Un libro che consiglio non solo per le foto e la parte sull’abbigliamento, ma soprattutto per la parte introduttiva riguardante le origini della danza, gli abiti che indossavano e la differenza fra i vari stili egiziano e arabo. 

Ultimi interventi

Vedi tutti