Questo sito contribuisce alla audience di

Valdobbiadene, una G in più e i vini Bortolin

La storia del Prosecco superiore è la storia di un territorio unico, poco più di 20mila ettari di terreno, di cui 5mila destinati alla viticoltura collinare, che si estendono tra Conegliano e Valdobbiadene, due piccole città in provincia di Treviso.


La storia del Prosecco superiore è la storia di un territorio unico, poco più di 20mila ettari di terreno, di cui 5mila destinati alla viticoltura collinare, che si estendono tra Conegliano e Valdobbiadene, due piccole città in provincia di Treviso.

Alla storica produzione di Prosecco, che qui già dal 1969 poteva fregiarsi della denominazione DOC, dall’aprile del 2010 è stata riconosciuta la DOCG. Una semplice “G” in più che porta con sé molti significati: innanzitutto è il riconoscimento di oltre quarant’anni di lavoro per raggiungere un livello qualitativo superiore, è la legittimazione dell’unicità di un territorio e delle uve che vi si coltivano, è infine la migliore garanzia di qualità ed effettiva rintracciabilità della singola bottiglia a favore dei consumatori e delle stesse aziende produttrici.

In questo contesto così legato alla tradizione ma al contempo mai tanto dinamico quanto oggi, si muove l’azienda Bortolin Angelo Spumanti.

Nata nel 1968 per opera di Angelo Bortolin, ancora oggi l’azienda è gestita a livello familiare, tramandando passione e sapere da ormai tre generazioni. L’ottimo livello qualitativo raggiunto nell’ultimo decennio è dimostrato dalla quantità e varietà dei riconoscimenti ottenuti sia a livello nazionale che internazionale; scorrendo l’elenco dei premi si può notare non solo la ricerca costante del miglioramento, basti vedere come il Valdobbiadene DOCG Dry “Desiderio” abbia collezionato anno dopo anno menzioni sempre più prestigiose, ma anche la cura nel valorizzare ogni singolo prodotto, non solo quindi i più “alla moda” spumanti ma anche il Prosecco frizzante “Spago” o il ”Prade”, giusto per fare due esempi.

L’impressione è che nella ricca gamma di prodotti proposti dall’azienda Bortolin non ci siano vini di serie A e altri di serie B, quanto piuttosto vini diversi, adatti ognuno a una particolare occasione, a un particolare abbinamento culinario oppure, semplicemente, al gusto personale.
I vini dell’azienda Bortolin Angelo sono presenti in tutte le migliori enoteche e ristoranti.

Per informazioni o acquisto Prosecco Superiore online, contattare l’enoteca Le Cantine Dei Dogi al nr. 0415489920.

Vino degustato: Prosecco Superiore Brut.

Tipologia: Spumante DOCG.

Uve: Glera 100%.

Gradazione: 11,5%.

Metodo di Lavorazione: Charmat.

Esame Visivo: Bellissimo colore giallo paglierino brillante, le bollicine sono fini e persistenti.

Esame olfattivo: Il bouquet svaria da sentori fruttati e floreali, fino ad arrivare a toni minerali.

Esame gustativo: Il vino è equilibrato, intenso, con una buona persistenza è ottima freschezza.

Abbinamento: Eccellente da aperitivo e da tutto pasto, da provare con le Capesante fritte e il Sautè di cozze.

Temperatura di servizio: 6°C- 8°C.

Prezzo di vendita al pubblico in negozio: €11,15- €13,90.

Punteggio: 86/100

Conclusione: Sublime Prosecco Superiore DOCG di casa Angelo Bortlin

Vigneti a Valdobbiadene

Vigneti a ValdobbiadeneIl territorio a ValdobbiadeneVendemmia vino proseccoUva gleraProsecco brut Angelo BortolinProsecco dry Angelo BortolinProsecco extra dry Angelo BortolinProsecco frizzante Angelo BortolinProsecco spagoAngelo BortolinProsecco tranquillo Angelo Bortolin