Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Settembre: tempo di buona alimentazione a scuola

    Settembre, tempo di rientri. Per genitori e bimbi la scelta del tempo pieno a inizio anno scolastico coincide con una richiesta di informazioni sull’alimentazione e sull’educazione alla salute che, in Trentino, è ben spiegata in un testo di facile consultazione redatto dall’Azienda provinciale per i Servizi Sanitari.

  • L’ora della pappa!

    Nutrizione e Diete nel delicato periodo dello svezzamento del bambino

  • L’Alimentazione a Scuola

    E' accertato che una dieta corretta ed equilibrata è base e ottimo presupposto per uno sviluppo armonico del bambino ed è anche su questo presupposto che si è svolta con grande successo a Udine il “Contratto della Merenda”, il progetto che ha preso avvio nel 2003 nel IV circolo didattico e che negli anni è diventato parte integrante dei programmi educativi delle scuole cittadine.

  • L’Abuso di vitamine è dannoso, anche nei bambini

    Gli integratori, di per sé non sono un problema , ma è vero però che lo possono diventare.

  • Okkio alla Salute

    In un convegno all’ISS i risultati del primo anno di indagini: In Italia un bambino su tre pesa più di quello che dovrebbe alla sua età. Per un totale di oltre un milione di piccoli tra i 6 e gli 11 anni in sovrappeso o addirittura obesi con notevoli differenze tra le Regioni.

  • Bimbi, diete e celiachia.

    Quando il bambino celiaco segue rigorosamente una dieta priva di glutine, tutte le alterazioni metaboliche e della mineralizzazione ossea riscontrate si normalizzano nel giro di 6-12 mesi. A scoprirlo un'equipe tutta italiana.

  • Diete: il segreto per diventare ‘cervelloni’

    Una saggia scelta del menù, a colazione e pranzo, aiuta i ragazzi sui banchi di scuola

  • IMC in Pediatria

    In linea del tutto generale il fabbisogno dietetico giornaliero, inteso come calorie e nutrienti specifici, non dovrebbe mai essere al di sotto delle 2000 Kcalorie all’interno di una programmazione alimentare che educhi il ragazzo all’alimentazione ed a uno stile di vita più attivo e salutare possibile.

  • Bimbi a tavola!

    Qualità, varietà e semplicità. Ecco i comandamenti a cui le mense scolastiche devono attenersi per assicurare ai bambini di tutte le classi diete sane ed equilibrate.

  • Ragazzi, la lista della spesa

    Nella cultura attuale c'è la tendenza a considerare tutto ciò che esce dalla televisione come veritiero e assolutamente valido, ma è necessario ricordare che i produttori utilizzano questo canale per pubblicizzare e aumentare le vendite in barba alla salute e così spuntano merendine che si spacciano per salutari ma che, al di là delle apparenze, sane non sono.È bene che i cibi per il bambino provengano da produttori seri, che riducano al minimo indispensabile l'utilizzo di pesticidi, fertilizzanti chimici, anticrittogamici e qualsiasi tipo di veleno, meglio se produttori biologici; sulla tavola non dovrebbero mancare