Questo sito contribuisce alla audience di

Meno Grassi, Stessi Rischi

Una dieta povera di grassi e ricca di frutta, verdura e cereali non riduce in modo significativo il rischio di carcinoma della mammella, tumori del colon retto e malattie cardiovascolari nelle donne in post menopausa.

Secondo un ampio studio clinico una dieta a basso contenuto di grassi non previene i tumori e le malattie cardiovascolari

 

Una dieta povera di grassi e ricca di frutta, verdura e cereali non riduce in modo significativo il rischio di carcinoma della mammella, tumori del colon retto e malattie cardiovascolari nelle donne in post menopausa.

 

E’ quanto suggeriscono i risultati, pubblicati su JAMA, del WHI Dietary Modification Trial, uno studio clinico che ha preso in esame quasi 50.000 donne di età compresa tra i 50 e i 79 anni.

 

“Perché la dieta possa avere un effetto significativo sul rischio cardiovascolare” sostengono gli autori dello studio “occorrerebbe modificare in modo più radicale l’apporto dei singoli nutrienti, senza dimenticare poi l’importanza di altri fattori di rischio, come la sedentarietà e il fumo di sigaretta

Fonte: JAMA 2006; 295: 629, 643 e 693