Questo sito contribuisce alla audience di

Il Benessere della Nutrizione

La salute è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non consiste solamente in assenza di malattia" sostenne nel 1948 l'Organizzazione mondiale della Sanità. Tutelare la salute significa innalzare il livello di benessere del corpo e nella mente e favorire lo stare bene con se stessi e con gli altri.

nutrizione

La salute è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale e non consiste solamente in assenza di malattia” sostenne nel 1948 l’Organizzazione mondiale della Sanità.

Tutelare la salute significa innalzare il livello di benessere del corpo e nella mente e favorire lo stare bene con se stessi e con gli altri. Evidente è la necessità di conservare il benessere psico-fisico e sociale che dipende non solo dal patrimonio genetico ( Dna), dall’ambiente naturale e sociale in cui si vive, ma anche dallo stile di vita cioè dal comportamento di ognuno in rapporto all’alimentazione, al fumo, all’alcool, all’attività fisica. Il corpo ha bisogno di ricevere, tutti gli elementi che sono necessari:

- per la costruzione e il ricambio cellulare (proteine),
- l’energia per far funzionare tutti gli organi e per farli muovere, parlare, pensare, dormire (carboidrati e grassi)
- rafforzare le capacità di difesa dalle tossine (vitamine).

Questi i temi trattati nell’incontro organizzato dalla Fidapa di Lamezia Terme, presieduta da Isabella Crupi, ” Dieta e salute: nutrirsi bene per vivere meglio”

Se la dieta è equilibrata e se si svolge un’attività fisica si possono contrastare le malattie che oggi affliggono di più l’uomo: le malattie cardiovascolari ed i tumori.

Mantenere il peso entro i limiti della norma vuol dire evitare l‘obesità e le malattie ad essa correlate ( ipertensione arteriosa, diabete, dislipidemie ecc.) e le malattie da sovraccarico delle articolazioni.

E’ necessario perciò recuperare le consuetudini tradizionali e rispettare i rapporti che esistono tra la dieta e la salute. “Sicuramente ormai gli stili di vita - ha asserito il dottor Perri - sono quelli che incidono di più sul verificarsi delle malattie cardiovascolari e sui tumori che sono la prima causa di morbosità e di mortalità in Italia e nel mondo

Una dieta bilanciata, moderata, basata su una corretta alimentazione e coadiuvata da attività fisica, è dunque quanto occorre per mantenere integro lo stato di salute fisico, psichico e sociale”