Questo sito contribuisce alla audience di

Diete nei Fast-Food?

Chiunque sia come me appassionato dell’argomento diete saprà del recente divorzio della Disney con uno tra i marchi più famosi, conosciuti e chiaccherati di fast food, questo, si dice, anche per assecondare la massiccia campagna che gli Usa cominciano a sostenere e porre rimedio alla dilagante piaga dell’obesità. Va detto comunque che è sempre importante un certo equilibrio e che a chiunque può capitare di entrare in un fast food, quando accade usiamo un pizzico di astuzia...

Chiunque sia come me appassionato dell’argomento diete saprà del recente divorzio della Disney con uno tra i marchi più famosi, conosciuti e chiaccherati di fast food, questo, si dice, anche per assecondare la massiccia campagna che gli Usa cominciano a sostenere e porre rimedio alla dilagante piaga dell’obesità. Va detto comunque che è sempre importante un certo equilibrio e che a chiunque può capitare di entrare in un fast food, quando accade usiamo un pizzico di astuzia…

Evitare bibite zuccherate che contengono dosi massicce di calorie
Preferire porzioni piccole, magari quelle dedicate ai bimbi. I panini a doppio strato infatti possono contenere sino a 1000 calorie
Stesso discorso per le patatine, preferire una piccola pozione equivale a non introdurre nell’organismo quasi 300 calorie
Occhio al verde! Scegliere insalate semplici, senza tonno, uova o pancetta
Sconsigliate anche le salse, patatine inzuppate nella maionese, oltre che essere una bomba calorica apportano un notevole quantitativo di grassi…

Se state seguendo diete o regimi alimentari particolari converrà scegliere cibi cotti alla griglia.

Il mio consiglio tuttavia resta quello di sostituire questo pasto con della buona, succosa frutta fresca che, specie con l’arrivo dell’estate, apporta vitamine e sali minerali preziosismi all’organismo, oltre che essere dissetante..

Luisa Maria