Questo sito contribuisce alla audience di

Alimentazione Tedesca... da Mondiale!

L’alimentazione e le diete che seguiamo quotidianamente in Italia sono diverse, molto meno caloriche. Facile rientrare con del peso in più. Non sarà così se riusciremo a limitare le calorie assumendo porzioni più piccole, non eccedendo nell’assunzione di grassi,e se riusciremo a camminare molto. Scegliete, se potete, la leggerezza, sempre… per vivere i mondiali del vostro benessere

La Germania è vicina così come il desiderio di raggiungere la nostra squadra e sostenerla nei mondiali. Difficile raccontare una città in eterno movimento, in perenne evoluzione sotto ogni punto di vista ma  chi sceglie un soggiorno a Berlino in questo periodo  sappia  che è molto più semplice imbattersi in ristoranti etnici piuttosto che trovare posti che offrono cucina tipica tedesca. Cucina cinese, thailandese, giapponese , indiana ..moltissime le proposte e per tutte le tasche. Se invece le partire ci porteranno in altre regioni sappiate che un classico della gastronomia della Westfalia è l’ottimo prosciutto affumicato. A Düsseldorf invece le specialità più tipiche sono il “Flönz mit Röggelchen”, un Wurstel a base di sangue con cipolle che va gustato con la senape forte, con il tipico pane (Röggelchen) e con un bel boccale di birra.

 

Il clima di queste regioni richiede cibi molto sostanziosi e calorici . Tre i pasti principali:

Colazione: miele, yogurt, formaggio, wustel, marmellata, burro, salame, pane, panini, uova e cereali.

Pranzo: carne di maiale, patate, pesce.

Cena: formaggio, panino con prosciutto, insalate.
 

 

L’alimentazione e le diete che seguiamo quotidianamente in Italia sono diverse, molto meno caloriche. Facile rientrare con del peso in più. Non sarà così se riusciremo a limitare le calorie assumendo pozioni più piccole, non eccedendo nell’assunzione di grassi e se riusciremo a camminare molto.

 

Scegliete, se potete, la leggerezza, sempre…

per vivere i mondiali del vostro benessere

 

Luisa Maria