Questo sito contribuisce alla audience di

Cibo che allunga la vita!

Recenti studi hanno dimostrato quanto, diminuire l’introito delle calorie, possa aiutare il nostro organismo a stare meglio. Mangiare poco può allungare la nostra vita, se a questo aggiungiamo le proprietà benefiche di alcuni alimenti il benessere sarà ancora più evidente. Ci sono alimenti anfatti che contengono sostanze bio-attive, svolgono un’azione preventiva contro tumori, malattie cardio-vascolari, diabete, osteoporosi, invecchiamento cellulare.

Recenti studi hanno dimostrato quanto, diminuire l’introito delle calorie, possa aiutare il nostro organismo a stare meglio. Mangiare poco può allungare la nostra vita, se a questo aggiungiamo le proprietà benefiche di alcuni alimenti il benessere sarà ancora più evidente.

Ci sono alimenti infatti che contengono sostanze bio-attive, svolgono un’azione preventiva contro tumori, malattie cardio-vascolari, diabete, osteoporosi, invecchiamento cellulare.

 

Aglio Cipolla: L’aglio e la cipolla contengono gli allil-solfuri, che hanno proprietà antibiotiche ed antiossidanti  e possono aiutare un enzima che rimuove gli agenti cancerogeni; ed i tioli, che abbassano i livelli del colesterolo, fanno diminuire la coagulazione, in particolare la cipolla rossa di Tropea contiene selenio e notevoli quantitativi di quercetina , polifenolo che protegge la funzionalità dei vasi e capillari.
 

Pomodoro: ricco di acqua, povero in calorie, con un buon mix di minerali e oligoelementi, e dotato di tutte le vitamine idrosolubili. Insomma, un alimento leggero, rimineralizzante, dissetante, ad alta densità nutrizionale  e ricco di sapore. Un consumo costante di pomodori facilita la digestione dei cibi che contengono fecole e amidi, come pasta, riso, patate, e aiuta ad eliminare l’eccesso di proteine che può essere provocata da un’alimentazione troppo ricca di carni. E’, inoltre, un eccellente attivatore della mobilità gastrica e risolve, in molti casi, problemi relativi a una digestione lenta o ad una scarsa acidità gastrica, grazie al ricco contenuto di acido malico, acido arabico ed acido lattico.

Broccoli cavoli: Secondo le indagini eseguite, tra le principali proprieta’ di questi ortaggi vi sono quelle di prevenire il cancro al colon, ridurre il rischio di cataratta e proteggere dall’ictus; hanno anche un elevato valore nutritivo poiche’ contengono calcio, vitamina C, vitamina A e fibre in elevata quantita’.
sembrerebbe che siano capaci di stimolare l’organismo nella produzione di enzimi in grado di prevenire lo sviluppo di tumori..
Cerca la salute, sempre….

Luisa Maria