Questo sito contribuisce alla audience di

Diete: la Bilancia Emotiva

Diete, Bilancia emotiva, anoressia e bulimia sono temi di studio della CERAL un'equipe è formata da Neuropsichiatri, Psicologi, Logopedisti e Psicopedagogisti che in modo specifico intervengono nella fase di diagnosi e di trattamento In tutta Italia sono oltre 2 milioni i ragazzi che soffrono di Disturbi del Comportamento Alimentare, quali Anoressia nervosa, Bulimia nervosa e Disturbo da alimentazione incontrollata

RAPPORTO CON IL CIBO: BILANCIA EMOTIVA”

Dal 1991 il CERAL svolge attività di diagnosi e terapia nell’ambito dei disturbi della sfera: psicologica, emotivo – relazionale, cognitiva, linguistica, foniatrica, delle funzioni buccali, del comportamento, dell’attenzione, dell’apprendimento e dell’adattamento sociale in età evolutiva e adulta.

L’equipe è formata da Neuropsichiatri, Psicologi, Logopedisti e Psicopedagogisti che in modo specifico intervengono nella fase di diagnosi e di trattamento.

In tutta Italia sono oltre 2 milioni i ragazzi che soffrono di Disturbi del Comportamento Alimentare, quali Anoressia nervosa, Bulimia nervosa e Disturbo da alimentazione incontrollata.

Anoressia e Bulimia sono disturbi sono caratterizzati dal pensiero ossessivo del cibo, dalla paura morbosa di “diventare grassi” uniti ad una percezione deformante del proprio corpo ed una bassa stima di sé.

Su questo tema il CERAL ha organizzato una conferenza pubblica per venerdì 30 giugno ore 17.00 presso la Scuola Elementare Gianni Rodari di Civita Castellana dal titolo: “Rapporto con il cibo: bilancia emotiva”

Presentazione della Dott.ssa Sandra Falzone, Dirigente del Centro

Relazione della Dott.ssa Eleonora Tabarrini, Psicologa del Centro

Intervento della Dott.ssa Sara Fiorenza, Psicofisiologa, Esperta dei Disturbi dell’Alimentazione

Al termine degli interventi la Dott.ssa Luciana Ponti, Pediatra - Nutrizionista, risponderà ai quesiti dei partecipanti

C.E.R.A.L.
Tel./Fax 0761.517522 E-mail: info@centroceral.com
Dott.ssa Sandra Falzone: 335.6984284
Dott.ssa Anna Maria Sambuci: 335.6984281