Questo sito contribuisce alla audience di

Di Quanti e Quali Nutrienti abbiamo Bisogno?

Naturalmente, anche se il bisogno in energia è prioritario in nutrizione, resta estremamente importante la qualità delle fonti alimentari energetiche, al fine di stabilire una corretta ripartizione fra i nutrienti che, oltre a fornire energia, svolgono nell'organismo altre importanti funzioni metaboliche

Le sostanze nutrienti sono indispensabili
Di Quanti e Quali Nutrienti abbiamo Bisogno?

Naturalmente, anche se il bisogno in energia è prioritario in nutrizione, resta estremamente importante la qualità delle fonti alimentari energetiche, al fine di stabilire una corretta ripartizione fra i nutrienti che, oltre a fornire energia, svolgono nell’organismo altre importanti funzioni metaboliche.

Le sostanze nutrienti indispensabili sono:

PROTEINE: svolgono soprattutto funzione plastica, cioè servono per la sintesi di strutture cellulari e per la riparazione e la costruzione dei tessuti.

LIPIDI: svolgono funzione energetica e di trasporto delle vitamine liposolubili, nonché di protezione meccanica di tessuti e organi.

CARBOIDRATI: rappresentano la forma di energia “pronta” meglio utilizzabile dall’organismo.

VITAMINE E SALI MINERALI: svolgono una funzione bioregolatrice, e cioè intervengono in molti processi biologici; sono pertanto indispensabili per la vita.

ACQUA: svolge una funzione regolatrice; in essa si svolgono tutte le reazioni chimiche indispensabili alla vita.

Le necessità nutrizionali della popolazione media italiana, ormai generalmente soddisfatte, sono suggerite nei LARN “Livelli di assunzione raccomandati di energia e nutrienti per gli italiani”, redatti ed aggiornati nel 1996 dalla SINU Società Italiana di Nutrizione Umana .

È comunque necessario chiarire che i valori delle raccomandazioni non rappresentano un limite minimo al di sotto del quale esiste un reale rischio di malnutrizione, nè che necessariamente rappresentano un livello ottimale di assunzione, quanto piuttosto che rappresentano un livello di sicurezza valido per l’intera popolazione o per gruppi di essa e non per individui singoli.

Daltro canto, va ricordato che i LARN mirano essenzialmente a :

proteggere l’intera popolazione dal rischio di carenze nutrizionali;

fornire elementi utili per valutare l’adeguatezza nutrizionale della dieta media della popolazione o di gruppi di essa rispetto ai valori proposti;

pianificare la politica degli approvvigionamenti alimentari nazionali, nonchè l’alimentazione di comunità