Questo sito contribuisce alla audience di

La Dieta Paradossale

Il libro è un aiuto per tutti, quasi un manuale di self-help: come ascoltarsi e capire cosa ci fa bene; come concedersi qualsiasi cibo, purché di qualità e durante i pasti.

Dieta: un’epidemia dei tempi moderni, dei paesi sviluppati, delle società opulente. Chi non si è mai cimentato almeno una volta nella vita in un regime alimentare per perdere qualche chilo di troppo?

 

E quindi, siccome riguarda tutti, tutti sappiamo quanti risultati fallimentari si raccolgono mettendosi su questi binari punitivi in cui si cerca di tenere sotto controllo un istinto primario come quello della fame.

 

Le diete non funzionano ma non perché non si riesca a dimagrire:

 

- o non si riescono a seguire fino in fondo

- o si seguono e poi si recuperano i chili perduti.

In questa direzione “La Dieta Paradossale”, ed. Ponte delle Grazie, collana Saggi, affronta la dieta dal punto di vista psicologico e non nutrizionale. Perché chi ci ha provato sa che quel che rende ancor più difficile una perché dieta sono il senso di frustrazione (perché si contravviene alle regole della dieta) e le limitazioni sociali (perché non si può cenare fuori con gli amici). Il libro è un aiuto per tutti, quasi un manuale di self-help: come ascoltarsi e capire cosa ci fa bene; come concedersi qualsiasi cibo, purché di qualità e durante i pasti.

 

 

All’interno troviamo vari capitoli:

Il paradosso della dieta

Se non te lo concedi sarà irrinunciabile: le soluzioni fallimentari

Se te lo concedi puoi rinunciarvi

La dieta paradossale: struttura e fasi

Rendersi belli e non solo magri: la cura di sé attraverso il movimento
 

Un grande psicologo e psicoterapeuta Giorgio Nardone, fondatore, insieme a Paul Watzlawick, e direttore del Centro di Terapia Strategica (C.T.S.),  che ci spiega le ragioni del nostro faticoso rapporto col cibo e, attraverso stratagemmi che possono sembrare irragionevoli, ci insegna come recuperare una relazione sana ed equilibrata col piacere di mangiare.

 

 

 

Argomenti