Questo sito contribuisce alla audience di

La Dieta e i Sensi

Un bel libro del Prof. Fatati con riflessioni su cibo e diete che si collocano lungo un percorso che ha tre momenti centrali non di rado posti in antitesi: la salute, il piacere, la convivialità

la dieta e i sensi, prof. FatatiIl Prof. Giuseppe Fatati ricorda che mangiare è un atto che coinvolge il piacere, il gusto, l’etica, l’identità culturale e sociale di ciascuno con riflessioni su cibo e diete che si collocano abitualmente lungo un percorso che ha tre momenti centrali non di rado posti in antitesi: la salute, il piacere, la convivialità.

Non è facile tracciare sentieri nuovi in un territorio così frequentato come quello dell’alimentazione. Giuseppe Fatati ci è riuscito, unendo a una solida competenza leggerezza, umorismo e capacità notevoli di scrittura. Il libro del prof. Fatati, presidente dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica nonché responsabile dell’unità di diabetologia, dietologia e nutrizione clinica presso l’ospedale Santa Maria di Terni, apre un nuovo mondo.
Nelle sei “osservazioni” iniziali, Fatati spiega ciò che la dietologia moderna sa e conosce.
Un discorso ricco di spunti storici e antropologici, di narrazioni, di riflessioni spesso umoristiche e comunque mai noiose o pedanti. La seconda parte, “divagazioni”, è un percorso che affronta il cibo come cultura e mostra meglio di qualunque esposizione accademica la complessità del fenomeno “alimentazione” nella nostra specie.

Di Giuseppe Fatati
Ed. Pensiero Scientifico Editore

Argomenti