Questo sito contribuisce alla audience di

Diete a rischio con Sanremo

Sanremo al via! Prepariamoci a cinque giorni di abbuffate di canzoni e musica ma per i dietologi c’è un allarme in più.. da 1 a 3 chili nell'arco di una settimana

In  cinque giorni di Festival di San Remo rischiamo da 1 a 3 chili in più
Sanremo al via! Prepariamoci a cinque giorni di abbuffate di canzoni e musica ma per i dietologi c’è un allarme in più: se è vero che la televisione è un momento importante di aggregazione è anche vero che in cinque giorni ci si potrebbe ritrovare con qualche chilo in più.
Da una ricerca condotta dal magazine di cucina “Alice” (Sitcom Editore), condotta su un campione di 1.500 lettori: 4 su 10 hanno affermato che seguiranno almeno una delle serate, preferibilmente la finale, in gruppo, in famiglia o con gli amici, rimanendo in casa secondo un trend suggerito ultimamente anche dalla crisi economica dilagante.

Tra popcorn, patatine, cibi pieni di salse e di grasso ordinati alla rosticceria take away sotto casa per non perdere minuti preziosi in cucina, con il rischio di lasciarsi sfuggire la gaffe o la battuta su cui discutere ampiamente il giorno successivo a scuola o al lavoro, il pericolo, secondo gli esperti, e’ - a seconda della corporatura e del metabolismo di ognuno - , di ingrassare tra 1 e 3 chili nell’arco della settimana sanremese.
La conferma arriva dal professor Giorgio Calabrese: “Considerando che ogni serata del festival dura fra le tre e le quattro ore, inevitabilmente si mangia tanto, fra antipasti, primi e secondi, e si beve anche tanto, per poi andare avanti a dolci o a frutta secca, se non ambedue. Questo significa che, se un pranzo al ristorante della stessa durata determina, volendo esagerare, un apporto di 1.500 calorie, viceversa a casa, specie tra i giovani riuniti davanti alla tv per guardare Sanremo, si puo’ arrivare anche fino alle 2.500-3.000 calorie“.

Link correlati