Questo sito contribuisce alla audience di

Dimagrire d'inverno

Dimagrire d’inverno? Tre semplici mosse per perdere qualche taglia in vista del Natale con un piano alimentare equilibrato, completo e naturalmente leggero.

Dimagrire in inverno

Anche l’inverno può essere un’occasione per mettere in pratica i principi della sana alimentazione. I protagonisti di una dieta che comincia in questa stagione sono sempre loro, frutta e verdura di stagione, ma chi svolge una vita regolare, praticando un giusto livello di attività fisica e seguendo un’alimentazione regolare e bilanciata, sa bene che valorizzare le potenzialità della natura può anche voler dire coprire alcune carenze alimentari. Ecco perchè , per dimagrire d’inverno, oltre alle diete verdi sempre ricche di cavoli, sarà bene considerare che proteine pregiate, sali minerali e vitamine sono da sempre validi alleati anche per prevenire i malanni di stagione.

- Mangiare di tutto … o quasi! Per mantenersi in linea, variare la dieta e assicurarsi di mangiare quasi tutto, ma in quantità adeguate per ridurre le calorie pur mantenendo la sicurezza nutrizionale, non saltando la colazione o gli spuntini. Un piano alimentare giornaliero completo prevede:

    - A ogni pasto 1 piatto di pesce o di carne magra equivalente a 100 g netti
    - Almeno 3 prodotti lattiero-caseari magri (latte scremato, yogurt, formaggio) nelle giuste quantità
    - Ortaggi freschi o surgelati, da consumare cotti o in zuppa a volontà
    - 2-3 pozioni di frutta fresca al giorno (preferibilmente scegliendo tra quelli più ricchi di vitamina C come i kiwi e gli agrumi.
    - Ad ogni pasto, una fetta di pane 30 g (oppure 3 a 4 cucchiai di cereali senza aggiunta di zucchero), o 80 g di patate cotte al vapore, o di pasta, riso o legumi secchi.
    - Ad ogni pasto 1 cucchiaino di olio extra vergine d’oliva.

- Cucina Light e gustosa: E’ sempre bene ridurre al minimo i grassi con l’aiuto del forno a microonde, pentole a pressione o quelle per la cottura a vapore senza grassi aggiunti e per insaporire senza appesantire impariamo a aggiungere spezie ed erbe aromatiche che permettono un minor consumo di sale e grassi.

- Mangiare con lentezza, se possibile con un’apertura a base di verdura che è sempre raccomandabile per raggiungere con più rapidità la sazietà. Niente alcolici né bevande zuccherate. Largo all’acqua ricordando che, il suo fabbisogno aria da 1,5 a 2 lt al giorno.

Per una giusta carica di energia con un equilibrio ideale all’insegna del benessere.
A piccole dosi… Quasi un regalo di Natale anticipato.

Luisa Maria Carretta
© Opera protetta da licenza C.C
Dimagrire in inverno

Dimagrire in invernoDimagrire in invernoDimagrire in invernoDimagrire in invernoDimagrire in invernoDimagrire in inverno