Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Portate per il cuore

    Diete Equilibrate, se n’è parlato al XXII Congresso Nazionale della SISA.

  • Mangia con il cuore!

    Un’alimentazione a basso tenore di grassi saturi e di colesterolo può ridurre in maniera importante il rischio cardiovascolare globale.

  • La cucina salva-cuore

    Disponibile nelle librerie "La cucina salva-cuore", il primo libro di ricette che proteggono il cuore senza penalizzare il palato

  • Giornata Mondiale per il Cuore

    Quest’anno, la Giornata Mondiale per il Cuore 2006 – si celebra domenica, 24 settembre 2006 in oltre 100 Paesi di tutto il Mondo

  • Diete e Magnesio

    Il magnesio aiuta le cellule muscolari a rilassarsi, incluse quelle del cuore. Una carenza di magnesio é stata collegata a malattie cardiache, battito irregolare e palpitazioni. Alcuni studi hanno esaminato il suo ruolo nella prevenzione di queste malattie. La dose giornaliera raccomandata di magnesio é 600 milligrammi.Le fonti alimentari di magnesio comprendono broccoli, spinaci, farina d'avena, noci e dal mare: tonno (anche in scatola), gamberetti e passere.

  • Diete e Cuore

    La malattia coronarica, o coronaropatia, rappresenta la causa principale di mortalità nei Paesi industrializzati. Per prevenire la malattia coronarica può risultare utile introdurre dei cambiamenti nella dieta. Ricercatori dell’Harvard School of Public Health e del Brigham and Women’s Hospital and Harvard Medical School, a Boston (USA) hanno selezionato su MEDLINE 147 studi originali e review riguardanti l’associazione tra dieta e malattia coronarica.

  • La Dieta Mediterranea Vince!

    regime alimentare tipico della dieta mediterranea, ricco di frutta, verdura, cereali, legumi e pesce, che comprende un consumo moderato di alcol, carne rossa e formaggi, è stato più volte associato a una riduzione del rischio cardiovascolare. Secondo un nuovo studio, condotto in Spagna e pubblicato sugli Annals of Internal Medicine, la dieta mediterranea sarebbe più efficace di un altro tipo di dieta povera di grassi, nel proteggere da patologie cardiovascolari.

  • Diete bianco-verdi per il cuore

    Pressione alta? Usa meno sale. E dimagrisci. Sono le frasi che chiunque soffra di ipertensione si sente ripetere ormai da tutti e non solo dai medici. E visto che di questa patologia - che secondo l’Oms causa da sola la metà delle malattie cardiovascolari nel mondo - soffre un italiano su quattro, la "dieta" anti-ipertensione dovrebbe interessare circa 15 milioni di persone.

  • Meno Grassi, Stessi Rischi

    Una dieta povera di grassi e ricca di frutta, verdura e cereali non riduce in modo significativo il rischio di carcinoma della mammella, tumori del colon retto e malattie cardiovascolari nelle donne in post menopausa.