Questo sito contribuisce alla audience di

Cliclavoro, il nuovo portale pubblico on line

Dal 22 ottobre è on line il nuovo sito promosso dal Ministero del Lavoro dedicato a chi cerca lavoro.

Un nuovo sito si aggiunge all’elenco degli altri siti, più o meno conosciuti, presenti in rete per facilitare l’incontro tra domanda e offerta di lavoro: si chiama Cliclavoro e l’indirizzo di riferimento è www.cliclavoro.gov.it.
Promosso dal Ministero del Lavoro, in collaborazione con le Regioni e province autonome, si propone come mezzo di scambio informazioni tra chi cerca e chi offre lavoro.

Tra le novità del portale, la vetrina delle opportunità per lavorare nelle pubbliche amministrazioni, la banca dati dei percettori di sostegno al reddito e un’area informativa e di comunicazione (newsletter, rassegna stampa periodica, sondaggi).

Come si legge sul sito, Cliclavoro mette a disposizione un “luogo di incontro virtuale” per creare un rapporto dinamico tra tutti i soggetti; potenziare e rendere più fruibile la gestione dei servizi e degli adempimenti di legge e, infine, trasformare il possesso dell’informazione da parte delle istituzioni e degli enti in una risorsa per il sistema nel suo complesso.

E’ inoltre possibile seguire tutti gli aggiornamenti anche sui vari social network quali Facebook, Twitter, Linkedln e sul blog.