Questo sito contribuisce alla audience di

Citazione per opposizione di terzo

Art. 405 c.p.c.

TRIBUNALE DI ………………

CITAZIONE PER OPPOSIZIONE DI TERZO

Tizio, residente in …………, alla via ……… n…. cod.fisc…………. ed elettivamente domiciliato alla via ………… n…., presso lo studio dell’avv. Mevio, dal quale e rappresentato e difeso, in virtù di procura (in calce o a margine) con il presente atto

SPIEGA

formale opposizione avverso la sentenza n……./… del …………, pubblicata il ………, registrata il ………, notificata il ……… e passata in cosa giudicata, per mancata interposizione di gravame con la quale il Tribunale adito, rigettava la domanda di …………………………………; condannava Caio a ………………… in favore di Sempronio; condannava, infine, Caio alla rifusione delle spese di giudizio.

Detta sentenza è lesiva del diritto dell’istante, che ………………… e va perciò dichiarata nulla e comunque priva di effetti per i seguenti

MOTIVI

…………………………………………………………

Tanto premesso e dedotto, I’istante come sopra domiciliato, rappresentato e difeso

CITA

Sempronio, domiciliato in ………

, alla via
………, n….

E

Caio, domiciliato in …….,…., al viale ………… n….

a comparire innanzi il Tribunale di ………, il giorno ………, ora di regolamento, sezione e G.l. a designarsi, con invito a costituirsi in cancelleria nei termini di cui all’art. 163′ n. 7 c.p.c. ed espressa avvertenza che in mancanza di tempestiva rituale costituzione, nei termini indicati, incorreranno nelle preclusioni e decadenze di cui all’art. 167 c.p.c., ovvero, in caso di mancata costituzione, si procederà in loro contumacia per sentire accogliere dalla adita Giustizia le seguenti

CONCLUSIONI

- in via preliminare:

dichiarare legittima ed ammissibile la spiegata opposizione;

- in accoglimento alla medesima:

a) dichiarare nulla e comunque priva di efficacia I’impugnata sentenza n……./
… del Tribunale di ………, nonchè tutti i successivi atti posti in essere;

b) condannare, seguentemente, Sempronio al …;,………………….;

c) condannare, infine, i convenuti in solido alla rifusione delle spese del giudizio.

Con riserva di mutare, emandare e/o integrare la domanda a seguito dell’esame del comportamento processuale dei convenuti. Si offrono in comunicazione mediante deposito in cancelleria:

1) sentenza n……./… del Tribunale di,……..;

2) ……………………………….

3) ……………………………….

Salvis iuribus

Data…………………..

Avv. Mevio

s=”na”;c=”na”;j=”na”;f=”"+escape(document.referrer)

s=screen.width;v=navigator.appName
if (v != “Netscape”) {c=screen.colorDepth}
else {c=screen.pixelDepth}
j=navigator.javaEnabled()

function pr(n) {document.write(n,”n”);}
NS2Ch=0
if (navigator.appName == “Netscape” &&
navigator.appVersion.charAt(0) == “2″) {NS2Ch=1}
if (NS2Ch == 0) {
r=”&size=”+s+”&colors=”+c+”&referer=”+f+”&java=”+j+”"
pr(”“)}

SRC="http://c3.thecounter.com/id=2167190" ALT="TC" BORDER=0>