Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Dell'enciclopedia

Domanda

Salve Giuseppe, non vorrei disturbarla troppo, ma ho un dubbio che vorrei sottoporle. Sono in possesso ormai da + o - dieci anni di un dizionario enciclopedico in diversi volumi di una nota casa editrice, che non ha ancora finito di stampare gli ultimi volumi.Mi è stato venduto come una collezione di grande prestigio addirittura trasmissibile ai miei discendenti, nonchè di grande utilità.Invece non l'ho mai utilizzato nè in casa ci sono più ormai persone in età scolare da poterlo utilizzare, e così riposa in libreria nuovo ed incompleto. Ho chiesto al rappresentante che me lo ha venduto se era possibile una permuta della collezione in cambio di un'opera per me più interessante o qualche altra soluzione, ma mi è stato risposto che nulla è possibile. Vorrei gentilmente sapere da lei se è vero che nulla si può fare, o perlomeno cosa dovrei fare o a chi mi dovrei rivolgere per saperlo, e se queste grandi case editrici non dovrebbero assicurare loro stesse un mercato per queste opere. Grazie

Risposta

Purtroppo quello che le è capitato è abbastanza frequente quando si acquistano opere enciclopediche.
Per quanto riguarda la possibile permuta deve andare a leggersi il contratto che ha firmato al momento dell'acquisto (una copia deve essere rimasta a lei) e se non trova nessuna clausola che preveda un' operazione di questo tipo l'unica cosa che le rimane da fare è completare l'enciclopedia e vendere privatamente l'opera completa.

mal*** - 20 anni e 10 mesi fa
Registrati per commentare