Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Rimborso

Domanda

Buongiorno, ho acquistato da un privato (non un negoziante, ma un semplice cittadino) tramite internet, un articolo di modellismo usato. Al ritiro del pacco inviatomi per posta, ho potuto constatare che il suddetto articolo presentava una rottura strutturale, la quale puo' pregiudicarne l'uso. Volevo sapere se è mio diritto pretendere la restituzione della somma spesa, rimandando al mittente l'articolo in questione. C'è un tempo limite per tutto cio' tenendo conto che il pacco postale è stato ritirato il 05/03/2001? Se si', avrei bisogno di una risposta entro tale limite di tempo. Ringraziando anticipatamente, porgo i miei piu' cordiali saluti. Andrea

Risposta

L' Art, 1492 del Codice Civile stabilisce che:
"Il venditore è tenuto a garantire che la cosa venduta sia immune da vizi che la rendano inidonea all'uso alla quale è destinata o ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore".
inoltre secondo l'Art. 1495 il compratore deve denunziare l'esistenza dei vizi al venditore entro 8 giorni dalla scoperta, l'azione si prescrive poi in un anno.
Essendoci di mezzo una spedizione tramite pacco, inoltre, bisogna vedere quali erano le condizioni, se c'erano, circa la responsabilità per il trasporto e la consegna.

aic*** - 20 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare