Questo sito contribuisce alla audience di

X-PRESS 2

Dj set

Tre consolle, sei piatti, una notte all’insegna dell’house internazionale.
Graditissimo ritorno al Tenax nell’arco della nuova stagione degli X-PRESS 2, l’house band d’Otremanica capitanata da Ashley Beadle (al fianco di Rocky e Diesel) che sta conquistando le classifiche della dance mondiale. Un trio di Dj amato (e conteso) come una pop-band. Niente di strano quindi che un personaggio come David Byrne, fondatore degli indimenticati Talking Heads, abbia chiesto e ottenuto di collaborare alla realizzazione di Lazy, uno dei brani più affascinanti del repertorio X-Press 2, in vetta alla prestigiosa classifica “Midweek sales chart” nel giro di pochi giorni.

Il fenomeno X-Press 2 ha contagiato anche l’Italia: sull’onda di Lazy quasi tutte le riviste musicali hanno dedicato recentemente ampi servizi al trio inglese.

Da sempre gravitanti in orbite house e tribal, gli X-Press 2 sono attivi sulla scena musicale dalla seconda metà degli anni ’90. Il gruppo è stato subito arruolato nella scuderia della Skint Records – la stessa di Fatboy Slim – e ha scalato le classifiche del globo con i Cd Ac/Dc, The Sound e, soprattutto, con il recente Muzikizum contenente tra l’altro il gettonatissimo remix di “Toot Toot Beep Beep” di Rec Rangers, trasformato per l’occasione in una batucada infernale.
Fondatore e figura di spicco del progetto X-Press 2 è Ashley Beadle, tra i più prolifici Dj/producer/remixer della scena britannica, conosciuto anche con gli pseudonimi di The Delta House of Funk, The Ballistic Brothers (che con l’album Rude System ha scalato le vette delle classifiche mondiali) Disco Evangelists, Roots Revolutions, The Black Jazz Chronicles…

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati