Questo sito contribuisce alla audience di

Tre brani italiani nella tracklist di Buddha Bar XII

Tre brani italiani nella tracklist di Buddha Bar XII

Perduto di “Inspiro” & Ornella Vanoni.
Realizzato dal dj greco Inspiro, più che un semplice remix di un capolavori interpretati da Ornella Vanoni, è una rilettura in chiave dance che rende giustizia alla voce dell’interprete e la trasporta in un universo internazionale

Stay di Tommy Vee & Mauro Ferrucci With Ce Ce Rogers
E’ una versione recente di uno dei pochi veri successi dance sfornanti dai produttori italiani negli ultimi anni. Tommy Vee & Mauro Ferrucci, entrambi veneti, hanno remixato una hit che lo stesso Tommy Vee realizzò con i Moltosugo utilizzando anche una composizione di Giampiero Reverberi / Rondò Veneziano. Alla voce c’è un talento soul come Ce Ce Rogers.

Ueno Park 5 Am di Mario Più & Jurgen Cecconi
E’ un brano dance strumentale, ma le ispirazioni morriconiane della coppia di dj e producer italiani che l’ha realizzato sono chiarissime. Una voce lontana si mescola a un tappeto d’archi elettronici ed ispira suggestioni lontane.

In generale, nella serie Buddha Bar, più che il talento nel mix o la tecnica come dj di Ravin, conta il suo gusto musicale nel selezionare un mondo musicale. E in Buddha Bar non ci sono star bensì ottimi musicisti. Anzi, è vero che la compilation evento Buddha Bar è una delle poche opportunità di guadagnare con la propria musica per tanti talenti nascosti in tutto il mondo. Ravin impiega molto tempo ad ascoltare tutti i brani che riceve e selezionare quelli che troveranno posto sul cd.