Questo sito contribuisce alla audience di

10 ragioni per passare a Linux

Dieci buoni motivi per passare a una piattaforma open source, valide per desktop, server e per ogni tipo di utenza

Dal sito PcWorld.it

“Da quando, nel 1984, Richard Stallman decise di mettere in piedi il progetto GNU con l’ambizioso obiettivo di creare un sistema operativo simile a Unix, ma completamente libero, l’idea del software libero e dell’open source è andata sempre piu rapidamente diffondendosi.

Allo sviluppo di GNU/Linux (il sistema operativo open source per antonomasia, benché non sia affatto l’unico disponibile) contribuiscono però materialmente ed economicamente anche grandi imprese del calibro di IBM, Sun, Novell, HP, Nokia, Siemens.

Molte di queste imprese sovvenzionano economicamente lo sviluppo di Linux e degli altri software che compongono poi il sistema operativo completo, mentre altre assumono team di sviluppatori oppure rilasciano, sotto licenze libere, alla comunità del “free software” alcuni loro applicativi, anche di notevole interesse commerciale (è il caso di Eclipse di IBM o di Java, Open Solaris e OpenOffice.org di Sun Microsystems)…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi

Le categorie della guida