Questo sito contribuisce alla audience di

Alzabandiera a scuola, bello e impossibile

Tremonti lancia l'idea di tornare all'alzabandiera nella scuola, prima delle lezioni. A Rimini, la sua proposta è stata applaudita a lungo. Lui sostiene che l'alzabandiera manterrebbe viva in tutti l'idea dell'identità nazionale

Dal sito LaStampa.it
 
“Tremonti lancia l’idea di tornare all’alzabandiera nella scuola, prima delle lezioni. A Rimini, la sua proposta è stata applaudita a lungo. Lui sostiene che l’alzabandiera manterrebbe viva in tutti l’idea dell’identità nazionale.
 
C’è un Paese dove a scuola, quando entra un professore italiano a tenere una lezione, non solo si alza la bandiera italiana, ma si suona anche l’inno italiano, e tutti gli studenti ascoltano dritti in piedi, con la mano sul cuore. Ma questo Paese non è l’Italia, è l’Argentina. Bandiera e inno italiani in Argentina proiettano gli studenti che ascoltano verso una patria lontana e perduta ma ricca e grande, il sogno del loro riscatto, l’origine di cui si sentono orgogliosi fra le nazioni del loro continente.
 
Un professore italiano che passi una settimana in Argentina vien portato in giro per cinque-sei scuole, vede che i ragazzi ascoltano le sue parole con gratitudine, con soggezione, non ha più voglia di tornare in Italia…”
 
Per continuare a leggere la notizia dal sito, basterà cliccare il link successivo. Ciao, Luigi
 

Le categorie della guida