Questo sito contribuisce alla audience di

L'on. Brambilla, ministro del Turismo, premia l'accoglienza "bestiale"

Dove sarà possibile lasciare i vostri amici a quattro zampe quando vi recherete in vacanza? Forse avete anche molti dubbi su dove trascorrerle voi ma… affrontiamo una difficoltà alla volta.[...]

on. Michela Vittoria Brambilla Dove sarà possibile lasciare i vostri amici a quattro zampe quando vi recherete in vacanza? Forse avete anche molti dubbi su dove trascorrerle voi ma… affrontiamo una difficoltà alla volta. Sappiate che almeno per il problema “cane” viene incontro il Ministero del Turismo. L’iniziativa è supportata dal sito Turisti a 4 zampe.

Non solo: il ministro on. Michela Vittoria Brambilla grazie ai voti che attribuirete alle migliori strutture, potrà scegliere gli imprenditori turistici che si sono distinti nell’ospitare gli amici cani e sarà proprio lei a premiarli.

Occhio quindi alle scelte: l’importante, quando riabbraccerete il vostro amico peloso, è non accorgersi che la vera vacanza a 5 stelle è stata la sua. Di questo e altro si parla nel sito. Di seguito la presentazione del “Premio accoglienza Bestiale”:

“Il Ministero del Turismo indice il premio accoglienza “bestiale”, dedicato agli esercenti che meglio si distinguono nell’ospitalità degli animali.

I proprietari di amici a quattro zampe possono esprimere un giudizio sulle strutture ricettive che hanno visitato.

È possibile votare fino al 30 aprile 2010.

Le strutture sono state divise in tre categorie: quelle dove è possibile dormire, quelle dove è possibile mangiare e le spiagge.

Per ognuna di queste tre categorie, chi avrà totalizzato il punteggio più alto riceverà il riconoscimento del Ministero del turismo quale impresa turistica a 5 stelle per i 4 zampe, direttamente dalle mani del ministro del Turismo, on. Michela Vittoria Brambilla…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • tiziano

    17 Aug 2009 - 13:23 - #1
    0 punti
    Up Down

    perche’ non si ( OBBLIGA )a prendere nei residens e nei villaggi animali di piccola taglia.
    NB) che non distubino le ferie degli altri!!
    come sono permessi in quasi tutte le nazioni.?? FRANCIA GERMANIA,SPAGNA.,,ECC..
    SALUTI E GRAZIE
    PS.passare la richiesa alla BRAMBILLA GRAZIE

  • Tobias

    03 Jan 2010 - 16:15 - #2
    0 punti
    Up Down

    mi riferisco alla trasmissione di oggi tg24 3 gennaio 2010 con l’on.Brambilla E Paola Saluzzi in cui si parlava di turismo in Italia e al sud sono d’accordo in alcune cose.
    Secondo la mia esperienza vi assicuro che non andrò mai più al sud, perchè non hanno rispetto per gli animali e per l’ambiante è veramente una pena vedere tutti questi cani abbandonati pieni di fame e di sete e nessuno se ne preoccupa, salvo quando i turisti vengono aggrediti e qualcuno ci lascia anche la pelle.
    Sembra d’essere in un paese del terzo mondo
    con tutte le immondizie sparse nelle spiagge è veramente triste.
    Ma non lo sanno che avvrebbero un potenziale che potrebbero lavorare tutto l’anno con il turismo.
    Manca la cultura per l’ambiente, saluti
    Laura

Le categorie della guida