Questo sito contribuisce alla audience di

Bando rivolto ai ricercatori del Servizio Sanitario Nazionale.

Il bando per la ricerca finalizzata presenta una procedura divisa in tre fasi. - Nella prima chi ha intenzione di presentare un progetto potrà farlo dal 10 febbraio al 26 marzo. Da ricordarsi che deve[...]

ricerca_scientificaIl bando per la ricerca finalizzata presenta una procedura divisa in tre fasi.

- Nella prima chi ha intenzione di presentare un progetto potrà farlo dal 10 febbraio al 26 marzo. Da ricordarsi che deve essere proposto in lingua inglese.

- Successivamente e fino al l’11 maggiosi prederà visionedi proponenti e progetti.

- Certificazione dell’effettiva appartenenza all’istituzione indicata. Di questo e altro si parla nel sito Governo.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo

Presentazione

Il Ministero della Salute, d’accordo con il Ministero dell’Università e della Ricerca, ha pubblicato il nuovo bando per la Ricerca finalizzata rivolto ai ricercatori del Servizio Sanitario Nazionale.

Le risorse ammontano a 101 milioni di euro e, in aggiunta, le Regioni garantiranno il 50% del finanziamento dei progetti approvati nell’area clinico assistenziale.

I programmi interessano la ricerca finalizzata ordinaria su tematiche di particolare importanza sanitaria, nonché la ricerca sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e sulla sicurezza alimentare…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida