Questo sito contribuisce alla audience di

5 in condotta: dati in contrasto con quelli diffusi dal ministro Gelmini

Secondo quanto afferma Manuela Ghizzoni, capogruppo Pd in commissione Cultura alla Camera, il ministro dell’Istruzione Gelmini, ha fornito dati incompleti che così letti non rendono onore al[...]

logo asca Secondo quanto afferma Manuela Ghizzoni, capogruppo Pd in commissione Cultura alla Camera, il ministro dell’Istruzione Gelmini, ha fornito dati incompleti che così letti non rendono onore al lavoro degli insegnanti e degli studenti.

Insomma secondo quanto riferisce la parlamentare Pd Manuela Ghizzoni, nonostante i tagli la scuola pubblica che, ricordiamolo, si basa sul lavoro di docenti in larghissima parte preparati e professionali, riesce a reggere allo sfacelo provocato dai provvedimenti del Governo e anzi le insufficienze nella scuola media sono addirittura diminuite. Di questo e altro si parla nel sito ASCA.it. Di seguito la parte introduttiva dell’articolo:

“(ASCA) - Roma, 8 mar - ”La Gelmini ha fornito una distorta interpretazione degli esiti del primo quadrimestre, senza farsi scrupolo di diffondere dati taroccati” . Lo afferma la parlamentare Manuela Ghizzoni, capogruppo Pd in commissione Cultura alla Camera, secondo cui ”i dati del Ministero, comparati con i risultati degli scrutini dello scorso anno, dimostrano in realta’ che le insufficienze nelle singole discipline nella scuola media sono nettamente in calo (-1,7%), come peraltro i 5 in condotta”…”

Per continuare la lettura, basterà cliccare il link correlato. Ciao, Luigi

Le categorie della guida