Questo sito contribuisce alla audience di

A Sestriere gara tra trapiantati e campioni

Spesso ci chiediamo come vivono i trapiantati: alcuni di essi sono riusciti a gareggiare con i campioni dello sport...

La Regione Piemonte e la Regione Calabria, nell’ ambito di un gemellaggio legato alla donazione degli organi, si sono ritrovati il 18 marzo in una manifestazione sportiva che si e’ svolta a Sestriere sulla pista Giovanni Alberto Agnelli.

“Donazioni e trapianto d’ organi - Staffetta per la vita”, cosi’ è stata denominata la giornata nazionale voluta per sensibilizzare ai problemi legati alla necessita’ di donazione di organi.

Sicuramente significativa e’ stata la competizione che, in un gioco di staffette ed a squadre, ha visto partecipare i trapiantati d’organi del Piemonte a fianco di sportivi e di olimpionici. In campo c’ erano infatti, tra gli altri, Piero Gros, Paolo De Chiesa, Laura Viceconte. Altri atleti erano dell’ Alpitour Cuneo.

La manifestazione ha dato il via alla Settimana che si è conclusa il 25 marzo; durante la settimana molte le manifestazioni organizzate da Enti, Regioni, Associazioni. E’ stata anche l’occasione per divulgare un num. verde 800333033 istituito dalla Regione Piemonte, una delle regioni piu’ sensibili ai problemi legati alle donazioni, per chiarire i dubbi sulla nuova legge sul trapianto d’organi.