Questo sito contribuisce alla audience di

Concorso Unisci le differenze - Corti, foto e disegni a Roma

L’idea è promuovere un'azione che, attraverso la comunicazione, sensibilizzi la cittadinanza sul tema delle identità sessuali, per superare pregiudizi, discriminazioni e stereotipi legati all'omosessualità e all'identità di genere.

A questo scopo è quindi stato bandito il concorso di idee per realizzare cortometraggi, disegni e fotografie, dal titolo “Unisci le differenze”. Etero, gay, lesbiche, bisessuali e trans: una città senza pregiudizi. Sì alle diversità. No alle discriminazioni”.

 

Il concorso di idee si propone di:

Portare a conoscenza del grande pubblico le potenzialità di relazione umane e sociali positive messe in campo ogni giorno dai giovani e dai giovanissimi che vivono, studiano e lavorano a Roma

Accompagnare le soggettività giovanili in un percorso di superamento degli stereotipi e dei pregiudizi relativi agli orientamenti sessuali e alle identità di genere
Sono previste due sezioni:

“Cittadine/i”, aperta a tutti coloro che hanno un’età compresa tra i 16 ed i 25 anni.

“Unisci in classe”, esclusivamente rivolta alle classi delle scuole superiori (13-19 anni).
Per partecipare è sufficiente essere residenti a Roma o ivi domiciliati per motivi di studio o di lavoro.

 

Caratteristiche tecniche delle proposte

Cortometraggi: i mini filmati dovranno essere realizzati tramite videocamera, telefoni cellulare o altro ed inviati in uno dei seguenti formati: .WMV, .AVI, .MOV, e .MPG. Durata massima 60 secondi. La proposta dovrà essere inviata in CDo in DVD.

 

Disegni: dovranno consistere in un bozzetto grafico completo in tutte le sue parti. Può essere presentata una tavola in formato A4 o in formato A3, a colori o in bianco e nero, poggiate su supporto rigido e leggero, in scala libera. Possono essere utilizzate tutte le tecniche di disegno e grafiche. Il bozzetto dovrà essere accompagnato da uno o più slogan. La proposta contenuta nel bozzetto dovrà essere adattabile a una sua trasposizione su pellicola.

 

Fotografie: possono essere indifferentemente di formato analogico o digitale purché se ne invii la stampa di una grandezza massima equivalente al formato A4.

 

Presentazione delle domande e scadenza dei termini

Entro 90 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del bando.

 

I vincitori riceveranno un attestato del Comune di Roma e verranno premiati, ognuno, con un bonus di 500,00 euro per l’acquisto di libri, cd o dvd presso librerie aderenti all’iniziativa o per l’acquisto di macchine fotografiche e/o videocamere presso negozi specializzati ivi compresi i fornitori in convenzione con il Comune di Roma.

 

Fonte: Comune di Roma