Questo sito contribuisce alla audience di

Filosofe in gioco

Parlare di Filosofia Analitica significa fare i conti con l’anti-metafisica , con l’ammettere che esiste una realtà al di fuori di noi e che merita tutta la nostra attenzione, di essere[...]

Nicla VassalloParlare di Filosofia Analitica significa fare i conti con l’anti-metafisica , con l’ammettere che esiste una realtà al di fuori di noi e che merita tutta la nostra attenzione, di essere scoperta, conosciuta, esplorata. Nicla Vassallo, filosofa ed esperta di Teoria della Conoscenza non nasconde - come dichiara nel video - di avere uno sguardo acuto su ciò che la circonda e che le permette di pensare. Oltre a far parte del suo lavoro, Vassallo ritiene che sia una necessità importante per un filosofo quella di divulgare gli effetti di questa attenzione.
Diffondere, in altre parole, il ragionamento anche attraverso i media popolari. Molti ritengono che questo invece debbe essere confinato in recinti stretti, altri pensatori invece sono convinti che ci si debba confrontare con il “grande poubblico”.
Cosa vuol dire conoscere allora? La filosofa Nicla Vassalli ce ne parla in un’intervista di Antonio gnoli alla Biennale di Arte, pensiero e società tenutasi il 5 settembre a Civitanova Marche Alta (Mc).