Questo sito contribuisce alla audience di

Su RadioTre Suite e Radio Popolare: Mario Crispi

" ... Credo che la scelta di accoppiare la musica in un film sia una scelta stilistica ben precisa, perché diventa, se pienamente consapevole, una collaborazione interdisciplinare finalizzata alle emozioni da suscitare ... All'epoca dei film muti ... la musica veniva eseguita dal vivo ed il musicista spesso e volentieri improvvisava la partitura per seguirne ed enfatizzarne le emozioni ... Il suono è uno strumento per comunicare un'idea, un'emozione, una sensazione ... In "Jung: nella terra dei Mujaeddin" ho curato personalmente la colonna sonora ... trattando il tema della costruzione dell'ospedale di Emergency in Afghanistan, prima che avvenisse l'11 settembre è stata un'esperienza dura e molto intensa: la mia prima sessione di lavoro sulla colonna sonora si è conclusa con un pianto a dirotto per le immagini che stavo vedendo e che purtroppo non erano fiction in nessun momento del film ... Credo che in un mondo che diventa sempre più globalizzato, dover essere costretti a vedere in giro prevalentemente i film che vengono doppiati, non aiuta il pubblico a maturare con la conoscenza di produzioni che avvengono in paesi che non usano il doppiaggio e che invece meriterebbero essere viste anche in lingua originale e questo avviene anche per la cattiva abitudine degli italiani a non studiare le lingue ... Ritengo che sia innegabile che il nostro cinema sia quello che possiede i migliori doppiatori del mondo ... penso ad esempio che Bobby De Niro deve parte del suo successo in Italia a Ferruccio Amendola. Sono molto colpito dalla voce di Roberto Pedicini o di Giancarlo Giannini così come ho stima di Carlo Valli come direttore del doppiaggio ... "


Lunedì 20 novembre 2006, alle ore 22:00, il musicista Mario Crispi è stato
invitato a RadioTre Suite per illustrare un breve reportage sonoro inerente al suo soggiorno in Pakistan. In studio con Nicola Campogrande.
Si parlerà dell’esperienza pakistana con registrazioni effettuate nel festival “World Performing & Visual Art” di Lahore, incontri, atmosfere…

Mercoledì 22 novembre alle ore 14:30,
su Radio Popolare, conduce Nicolò Vecchia.
Celebrazione del trentennale ’Radio Popolare e ‘10 anni di Patchanka’. Gli artisti cresciuti con Patchanka. L’evoluzione musicale di Crispi in questi 10 anni tra world music, elettronica ed altro …

Invitiamo tutti coloro interessati ad ascoltare le registrazioni effettuate qualche giorno fa in Pakistan a collegarsi.

Inoltre vi proponiamo di visitare il sito, il blog ufficiale di Mario e l’intervista realizzata qualche mese fa per superEva Dada.net, links attivi qui sotto tra i correlati all’argomento.