Questo sito contribuisce alla audience di

L'importanza dei dialoghisti italiani in un film straniero

" ... Ne ho conosciuti molti ma pochi che ammettessero l'importanza dello sforzo creativo del dialoghista italiano ... il resto è silenzio, omissione o forse anche omertà. O forse semplicemente ignoranza che un semplice aforisma di Karl Kraus basterebbe a fugare: " Tradurre in un'altra lingua vuol dire che uno si toglie la pelle, passando il confine e là indossa il costume del paese" ... "

Sul sito dell’Aidac è possibile scaricare interessanti Pdf inerenti al mondo del doppiaggio. Apriamo questa sezione parlando di alcune pubblicazioni AIDAC “Produzione & Cultura” e iniziamo citando l’intervento datato 1993 di Michele Alghisio, dialoghista scomparso l’anno scorso al quale è stato dedicato il Terzo Concorso per testi teatrali “Palcoscenico per la storia” a cura dell’Associazione culturale “Il caffè della storia” - Direttore artistico Paolo Buglioni.

Citando le parole di Alghisio: ” Dice bene Mario Paolinelli … persino la critica si disinteressa al dialoghista italiano di film stranieri … ma questo dimostra dei critici la profonda impreparazione culturale o la fondamentale malafede farisaica? Ne ho conosciuti molti ma pochi che ammettessero l’importanza dello sforzo creativo del dialoghista italiano. Uno di questi è Beniamino Placido che ha avuto modo anche più volte di scriverne … un altro era Gianmaria Guglielmino che non lo può più fare per l’evidente ragione di essere scomparso qualche anno fa … il resto è silenzio, omissione o forse anche omertà. O forse semplicemente ignoranza che un semplice aforisma di Karl Kraus basterebbe a fugare: ” Tradurre in un’altra lingua vuol dire che uno si toglie la pelle, passando il confine e là indossa il costume del paese”. Però è difficile credere che nessuno degli intellettuali addetti ai lavori abbia letto De Lollis o Croce che hanno scritto più d’una riga sulla possibilità della traduzione negandone l’esistenza e considerandola alla fine come una nuova creazione”. Alghisio prosegue poi con una interessante dissertazione sui modi di adattare un film citando Sergio Solmi … a tal proposito invitiamo tutti gli interessati a leggere l’intervento di Alghisio direttamente dal sito dell’Aidac, link attivo tra i correlati a questo articolo.