Questo sito contribuisce alla audience di

Il nuovo gruppo “Cacao Meravigliao” arriva in Italia

Il Brasile in scena al Gilda: il nuovo gruppo “Cacao Meravigliao” arriva in Italia

 

Si è annunciato come un evento imperdibile del 2008 l’appuntamento in programma al mitico Disco-Club “Gilda” il locale Vip più esclusivo della Capitale per la serata di giovedì 6 marzo 2008. L’occasione è la proiezione del primo episodio de “La fiamma nera”, il film-tv da poco concluso ispirato all’opera del sacerdote romagnolo Don Oreste Benzi, “l’infaticabile apostolo della carità a favore degli ultimi e degli indifesi” (parole del Pontefice Benedetto XVI) scomparso nello scorso novembre.

Realizzato col contributo dell’IMAIE e concepito in tre differenti versioni (italiana, inglese e francese), “La fiamma nera” affronta lo scottante tema dell’integrazione culturale, sociale e razziale in Italia attraverso le indagini di un corpo speciale dell’Arma dei Carabinieri, impegnato a fronteggiare l’emergenza immigrazione e a contrastare la criminalità organizzata che essa inevitabilmente produce e alimenta.

Un progetto così ambizioso necessitava di un cast all’altezza e quello de “La fiamma nera” è di livello internazionale: dietro la macchina da presa siedono infatti l’italiano Bruno Di Luia (una vera leggenda del nostro cinema, con oltre 360 film alle spalle e una candidatura all’Oscar come stuntman) e l’attore del Mali Michel Leroy (in curriculum ruoli con Alberto Sordi, Sylvester Stallone e Will Smith, nonché fiction come “Gente di mare” e “Una donna per amico”), mentre fra i protagonisti principali spicca la presenza della statuaria Marcia Sedoc, soubrette televisiva (leader dei “Cacao Meravigliao”) e attrice cinematografica (Fellini, Comencini, Corbucci, Brass) con la partecipazione di Vincenzo Crocitti e Franco Bartipaglia.

Il Gala presentato da Andrea Pesciarelli (vice capo redattore del TG5), si è aperto con un cocktail di benvenuto e un buffet offrendo momenti di musica e cabaret.

Apre la serata in prima assoluta nazionale: due spettacolari numeri del “Cacao Meravigliao”, il variopinto corpo di ballo brasiliano che a vent’anni dal suo primo clamoroso exploit televisivo (in “Indietro tutta” di Renzo Arbore) irrompe nuovamente sulle scene in una nuova elettrizzante formazione di giovani e bellissime ragazze capitanate dalla leader vocalist surinamense Marcia Sedoc.

Special Guest della serata: On.le Maurizio Gasparri, On.le Elisabetta Gardini, On.le Samuele Piccolo, Augusto Giordano (Giornalista Rai Gr2), Tony Esposito, Raggi Fotonici, Tony Palma, Mario Verger, Tony Binarelli, On.le Teodoro Buontempo, Fabio Schiuma, Vincent Candela, Giovanni Pacifico e tanti altri…

A seguire hanno allietato la serata: la cantante Anna Calemme, grande esponente della canzone napoletana e il soprano Sara Pastore. Il bodypainter DJ “Mr. Ferdy Colloca” ha dipinto in diretta alcune componenti del gruppo del “Cacao Meravigliao” durante l’esibizione di una danza tribale.

Per l’occasione Claudia Marini Maggi ha realizzato un cartoon ispirato al tema dell’integrazione, dal titolo “Human Right” proiettato nel corso della serata.