Questo sito contribuisce alla audience di

Ridoppiare piace? Chi non vi emoziona tra i professionisti?

Il 41% dei votanti, in base al sondaggio da noi lanciato e alle email giunte in redazione pensa che quando un film noto venga ridoppiato con voci diverse rispetto alla prima versione doppiata in italiano non sia un aspetto positivo, il 23% pensa che a volte sia positivo a volte sia negativo, il 19% pensa sia indifferente , un doppiaggio vale l'altro e infine il 17% pensa che sia totalmente positivo. Chi tra i professionisti non vi emoziona particolarmente?

Quando un film noto viene ridoppiato con voci diverse … ?

Penso che non sia positivo 41%
A volte è positivo a volte è negativo 23%
Penso che sia positivo 17%
E’ indifferente, un doppiaggio vale l’altro 19%

Sottolineamo inoltre che alcune persone votano più volte, ma è inutile perchè teniamo in considerazione solo un voto a persona o a info sul pc usato e sulla provenienza del voto in base all’ip usato.

Ecco il nuovo Sondaggio:

Ispirati dalle parole del grande Cesare Barbetti che ribadiva, durante l’intervista realizzata da De Angeli e Sponzilli, integrata per gentile concessione, nei nostri tre documentari dedicati al doppiaggio veicolati da emittenti Sky, l’importanza da parte del pubblico di indicare chi, tra i professionisti, non susciti particolari emozioni davanti al leggio in generale o in un particolare film ad esempio … allora vi chiediamo:

Chi tra i professionisti non vi emoziona particolarmente?

Soprattutto le doppiatrici
Soprattutto i doppiatori maschi
Non mi convincono le nuove generazioni
Potrei anche fare dei nomi ( email: doppiatori@supereva.it )
I bambini e in generale i doppiatori adolescenti
Tutti quelli che non abbiano una formazione teatrale
Tutti quelli che hanno una formazione teatrale
A priori mi piacciono tutti in quanto professionisti

Ecco dove votare: http://guide.dada.net/cgi-bin/indexsondaggi.chm?idcat=28984&start=0&step=20