Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Intervista a Gianluca Pelleschi

    " ... Il doppiaggio italiano, si dice da sempre, è il migliore del mondo. Ora , io non ho mai avuto la perversione di vedermi un film coreano doppiato in francese o un film spagnolo doppiato in polacco ... questo per dire che non ho termini di paragone. Diciamo che mi fido. Appurato che siamo i migliori del mondo , il punto rimane un altro e riguarda ovviamente la pratica del doppiaggio "in sé" , barbara per sua stessa natura. Gli argomenti contro il doppiaggio sono autoevidenti: un attore privato della sua voce non è più "lui". Allo stesso modo, la necessità di sincronia labiale spinge spesso a traduzioni libere che intaccano irrimediabilmente l'integrità dell'opera ... il DVD e i canali satellitari hanno reso da anni possibile la visione dei film in lingua originale ... per i cinema si richiede solo un minimo di "coraggio" in più da parte dei gestori. I multisala, ad esempio, potrebbero dedicare più spazi alle proiezioni in lingua. Piccoli passi di un lungo cammino verso un futuro migliore ... "