Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

  • Intervista a Lorenzo Bassi

    " ... La mia passione per le “voci” deriva dal fatto che da bambino ascoltavo e riascoltavo infinite volte i dischi e le audiocassette con le tracce sonore dei lungometraggi disneyani e dei cartoni animati fruibili in tv nella seconda metà degli anni ’70 ... Nel 1998 Internet non includeva alcun dato sul doppiaggio e sui doppiatori. Essendo io allora già dotato, vista la mia passione per il videoediting, di una scheda di acquisizione video e disponendo a quel punto di una vasto archivio relativo alle trasmissioni televisive e appunto agli sceneggiati, decisi di inaugurare un sito, modesto ma che per la prima volta mostrava a tutti i volti dei doppiatori ... Nel 2000 iniziai a collaborare con alcuni neonati siti sul doppiaggio, i quali di per sé includevano soltanto dati relativi ai film e alle serie televisive più recenti, che finalmente accreditavano i doppiatori nei titoli di coda; il mio contributo consistette dunque nel far comparire per la prima volta pubblicamente i nomi e i volti dei doppiatori degli anni ’30 - ’70 ... i siti di Claudio Tosone, Cesare Baroncelli sono stati la base di partenza per tutti quelli che sono venuti dopo e in particolare per il monumentale “Il Mondo dei doppiatori” dell’operoso Antonio Genna ... Mi sento però di fare alcune critiche ai doppiaggi più recenti ... Il livellamento del linguaggio utilizzato nei dialoghi è tale che spesso, nelle produzioni di importazione, un contadino o un professore, un bambino o un adulto risultino avere la medesima proprietà di linguaggio ... troppo spesso sia i bambini che gli anziani sono doppiati da trentenni e quarantenni che recitano in falsetto o arrochiscono la voce a seconda dei casi, dal momento che la cooperativa cui è stato appaltato il doppiaggio non dispone di bravi attori della stessa età e dello stesso sesso dell’attore da doppiare, con risultati sgradevoli e che dequalificano l’opera ... Nel corso degli anni ho avuto occasione di conoscere molti artisti del settore, adattatori, direttori di doppiaggio, doppiatori, avendo proiettato alcuni documentari sull’argomento prodotti da me insieme a Franco Longobardi e ad Angelo Quagliotti nell’ambito di festival cinematografici in cui erano presenti importanti esponenti del mondo del cinema. Inoltre abbiamo realizzato svariate videointerviste e organizzato noi stessi degli eventi sul tema (ad esempio presso la Cineteca Nazionale di Milano) cui abbiamo invitato ospiti illustri e competenti ..."