Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista al Pilota Drifting Domenico Ciconte

Oggi conosciamo meglio in questa intervista il pilota Drifting Domenico Ciconte, anche lui gareggia nel Campionato Italiano D1 Stella, categoria Street Legal

Oggi conosciamo meglio in questa intervista il pilota Drifting Domenico Ciconte, anche lui gareggia nel Campionato Italiano D1 Stella, categoria Street Legal. Anche lui fa parte di quel gruppo di piloti numero 1, ufficialmente riconosciuti al momento in Italia. Non ci sono altri campionati riconosciuti ACI / CSAI. La loro fama cresce tappa dopo tappa.

- Ciao di dove sei?

Sono calabrese trapiantato a Milano, precisamente vivo a Limbiate.

- Che auto usi?

Dipende ! Se parliamo per il drift ho scelto le Nissan S13 e S14

- Credi che all’estero ci sia un Paese più avanti noi nel Drifting da cui imparare?

Certo dovrà ancora scorrere del tempo fino che riusciremo a competere con i giapponesi anche perchè loro si allenano tutti giorni da tanto tempo.

- Come hai cunosciuto e come ti sei avvicinato al mondo del drifting?

Su internet ! Poi ho scoperto che nei comuni limitrofi alla mia residenza cerano già dei miei conoscenti che praticavano il drifting e cosi comincia il mio esodo verso questo mondo.

- Cosa conta per essere un buon pilota? Pensi che bisogna avere particolari attitudini?

Assolutamente si, per diventare un buon pilota. Tutti possono diventare piloti ma un buon pilota si distingue per la sua tecnica ed il controllo della vettura che implicano una concentrazione totale.

- Chi ti ha insegnato? O sei autudidatta…

Per la tecnica base ho avuto come istruttore Francesco Conti, poi mi hanno affiancato il mio impegno ed la mia voglia di arrivare più vicino, più perfetto, più in alto….

- Hai un autodromo del cuore ?

Monza, perchè e molto vicino a casa mia.

- Hai un pilota preferito?

Non ancora.

- Hai una tecnica di Drifting preferita?

Mi piacciono tutte, ma preferisco SHIFT LOCK - blocco de ponte perchè ti permette di perdere meno velocità in curva.

- Secondo te le donne al volante… possono driftare con successo?

Si con successo e tanto spettacolo pure! però non tutte….

- Hai consigli da dare a chi lo vede in tv e vorebbe iniziare?

Iniziate al più presto possibile, proverete delle nuove emozioni e scoprirete qualità nascoste dentro di voi.

- Un saluto ai lettori

Seguite l’estensione di questo nuovo sport in Italia, seguite primo Campionato Italiano Drifting e tutti in pista !

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti