Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista alla pilota Monica Alessandrini..

Direttamente dalla pista dell' autodromo di Monza alle pagine di Supereva Drifting, ecco la prima pilota donna intervistata per voi in esclusiva..

E’ finalmente arrivato il momento di intervistare una donna, la prima pilota drifting ospite delle pagine della nostra guida è : Monica Alessandrini “La Mony” per gli amici. Bella e intraprendente, anche lei fa show con la sua super-car bianca e viola… andiamo a conoscerla meglio nella nostra esclusiva intervista:

- Ciao di dove sei ?
Ciao, sono nata a Milano, ma vivo praticamente da sempre a Monza.

- Credi che all’ estero ci sia un Paese più avanti noi nel Drifting da cui imparare?
Le mie conoscenze sono limitate ma se non sbaglio possiamo imparare dai giapponesi..

- Come hai conosciuto e come ti sei avvicinata al mondo del drifting ?
Per puro caso, tramite un amico, insieme a mio marito abbiamo voluto provare e ci siamo innamorati di questa disciplina.

- Cosa conta per essere un buon pilota? Pensi che bisogna avere particolari attitudini ?
Non essendo ancora una pilota esperta metto al primo posto passione ed entusiasmo cui non può mancare poi la tecnica e naturalmente un pò di predisposizione

- Chi ti ha insegnato ? O sei autodidatta…
Quello che ho imparato e che sto contiunuando ad imparare lo devo ai miei due carissimi amici Diego Quaranta e Francesco Conti..

- Hai un autodromo nel cuore?
Non ho ancora girato in molti autodromi, ma il kartodromo di ottobiano è quello che ho nel cuore perchè lì che ho avuto il colpo di fulmine con il drifting.

- Hai un Pilota preferito?
Tutti i piloti che ho conosciuto sono persone speciali, ma naturalmente i miei preferiti restano Diego Quaranta e Francesco Conti.

- Hai una tecnica di Drifting preferita?
No, probabilmente non sono ancora così esperta da poterne adottare una personale, mi attengo alla tecnica che mi hanno insegnato cercando di metterci del mio per trovare maggior affiatamento con la mia macchina.

- Secondo te le donne al volante … possono driftare con successo più degli uomini?
Nè più nè meno degli uomini, quanto gli uomini..

- Come ti senti ad essere una delle poche se non la prima donna nel drifting italiano ?
Non posso negare che la cosa mi faccia piacere, mi trovo estremamente a mio agio con i piloti, nonostante ciò mi piacerebbe che altre donne si avvicinassero a questo sport perchè scoprirebbero la sua spettacolarità e il divertimento allo stato puro..

- Hai consigli da dare a chi lo vede in tv e vorrebbe iniziare?
L’ unico consiglio che posso dare è di informarsi su i corsi e senza esitare andare a provare, non resterà deluso

- Un saluto ai lettori
Saluto tutti i lettori, sperando di diventare cosi brava da poter entusiasmare tutti gli appassionati così come oggi fanno i nostri straordinari piloti..

E ora andiamo vederci un video di Monica dal vivo..

Le categorie della guida

Ultimi interventi

Vedi tutti