Questo sito contribuisce alla audience di

Riccardo Taraglio, Il vischio e la quercia,

Riccardo Taraglio, Il vischio e la quercia, Edizioni l’età dell’Acquario, 2001, una utilissima e ponderosa sintesi sulla spiritualità celtica, con interessanti agganci alla realtà italiana. E' la migliore opera del genere mai scritta da un autore italiano, su questa materia.

Riccardo Taraglio, Il vischio e la quercia, Edizioni l’età dell’Acquario, 2001 (Nuova ed. riveduta e ampliata. ), una utilissima e ponderosa sintesi sulla spiritualità celtica, con interessanti agganci alla realtà italiana. E’ la migliore opera del genere mai scritta da un autore italiano, Pagie 520 Euro 24,79

Chi erano i Celti? Quali furono le loro origini e le loro caratteristiche, e perché pur uscendo di scena dal programma culturale dell’Europa romana e poi cristiana, sembrano influenzare ancora oggi la cultura europea? Si cercherà di rispondere a tali domande rivelando come il sogno di un popolo che fondava la propria forza sulla visione sacra della Vita abbia potuto attraversare l’oscuro corridoio dei secoli. Il libro, oltre a far conoscere la storia, i costumi e l’antica tradizione spirituale europea, si propone di mostrare un sistema di valori etici profondi che vanno recuperati e utilizzati per sanare le ferite di questo nostro mondo sofferente, interiore ed esteriore, prima che sia troppo tardi.