Questo sito contribuisce alla audience di

Elogio della Natura di Alano di Lilla

Un'ode alla natura di grande bellezza e profondità

Elogio della Natura di Alano di Lilla
Figlia di Dio e madre delle cose,

vincolo del mondo e suo stabile nesso,

bellezza della terra, specchio delle cose che passano,

luce del mondo;

pace, amore, virtù, governo, potere,

ordine, legge, fine, via, guida, origine,

vita, luce, splendore, forma, immagine,

regola del mondo;

tu che governi con le tue redini il mondo,

che stringi d’un nodo concorde tutte le cose

che tu hai stabilito, e col cemento della pace

unisci cielo e terra;

tu che applichi le idee pure di Noûs

e forzi ogni specie di esseri,

tu che rivesti di forme la materia e con le tue dita

dài forma alla forma;

(Alano di Lilla, Liber de planctu naturae, in Cosmologie medievali, a cura di G. C. Garfagnini, Loescher, Torino, 1986, p. 193-194, 196-198)