Questo sito contribuisce alla audience di

IRAP e autonoma organizzazione

Se il titolare è insostituibile

L’IRAP è dovuta da imprese e professionisti ogni qual volta sussiste il requisito della autonoma organizzazione.

Nel caso in cui il titolare di uno studio dia all’attività un apporto preminente, tanto da essere insostituibile, per cui i suoi collaboratori non sarebbero in grado di portare avanti l’attività, non si può affermare che manca il requisito dell’autonoma organizzazione: pertanto, l’IRAP è dovuta.

E’ questa la conclusione alla quale è giunta la Corte di Cassazione con la sentenza n.2030 del 28/01/2009.

Per saperne di più sull’IRAP: corso on line gratuito - L’IRAP