Questo sito contribuisce alla audience di

Notai e IRAP

L'imposta è sempre dovuta

IRAPI notai svolgono funzioni pubbliche che spesso richiedono necessariamente l’aiuto da parte di personale qualificato, senza possibilità di scelta, dando così vita ad una autonoma organizzazione in modo quasi obbligato.
Secondo la Corte di Cassazione (sentenza n.16855 del 20 luglio 2009) il notaio è comunque tenuto al pagamento dell’IRAP e, tal fine, “non possono aver rilievo le considerazioni circa la ricorrenza obbligata di una autonoma organizzativa e di una complessità organizzativa” nella loro attività.

Leggi anche:
Studio in casa
Agenti e promotori
IRAP e attività di sindaco
IRAP e autonoma organizzazione
IRAP: compensi a terzi
IRAP: chi la paga e chi no
Corso gratuito on line – L’IRAP